Skin ADV

La Val di Sole ricorda Franco Marini

mar 09 feb 2021 12:02 • Dalla redazione

Politico e sindacalista, aveva 87 anni. Fu presidente del Senato e poi ministro

Franco Marini in visita a Peio, al Cimitero di guerra di San Rocco con Angelo Dalpez e Maurizio Vicenzi (ph. pagina Facebbok di Angelo Dalpez)

È morto Franco Marini. Politico e sindacalista, aveva 87 anni. Segretario generale della Cisl, poi presidente del Senato e poi ministro del Lavoro, segretario del Partito popolare italiano ed europarlamentare. A inizio gennaio era risultato positivo al coronavirus e ricoverato all'ospedale San Camillo de Lellis di Rieti. La notizia della scomparsa è stata data con un tweet da un altro esponente di lungo corso dei Popolari, Pierluigi Castagnetti che ha ricordato l'amico come "uomo integro, forte e fedele a un grande ideale: la libertà come presupposto della democrazia e della giustizia.

Living Immobiliare

Quella vera".

Marini fu grande amico della Val di Sole dove venne in visita ufficiale nel 2018 per la ricorrenza del centenario della Grande Guerra. A ricordarlo è Angelo Dalpez, già sindaco di Peio, con un post sulla pagina personale: “Grande dolore per la scomparsa di Franco Marini, già presidente del Senato, segretario generale della Cisl e grande amico della Val di Sole – scrive infatti Dalpez -. Nel 2018 aveva seguito con passione gli eventi per il Centenario della Grande guerra. Uomo leale, schietto, genuino. Un vero Alpino”.



Riproduzione riservata ©

indietro