Skin ADV

Covid19: 4 decessi, 256 nuovi casi positivi

ven 19 feb 2021 18:02 • Dalla redazione

Si registra un leggero calo dei ricoveri. Oltre 35.000 vaccinazioni e 3.373 tamponi. L’indice Rt è a 1,23. In Val di Non 29 nuovi casi, 10 in Val di Sole

Più di 35.000 vaccinazioni, oltre 3.500 tamponi, ma anche 4 nuovi decessi e 256 nuovi casi positivi oggi in Trentino secondo il rapporto quotidiano dell’Azienda provinciale per i servizi sanitari.

A risultare positive al tampone molecolare sono state nelle ultime ore 50 persone alle quali si aggiungono i 206 casi individuati dai test rapidi. Dai molecolari è arrivata anche la conferma della positività di 58 soggetti il cui contagio era stato rilevato i nei giorni corsi sempre tramite tamponi rapidi.
Dei nuovi casi positivi, 72 sono asintomatici mentre i pauci sintomatici sono 179: tutti sono seguiti tramite cure domiciliari
I bambini o ragazzi in età scolastica tra i nuovi positivi sono 43 (49 invece le classi in quarantena) e fra loro ci sono anche 6 piccoli con meno di 5 anni (1 dei quali ha meno di 2 anni).
Sono 33 invece i nuovi contagi fra soggetti che hanno 70 o più anni e che rappresentano come noto la fascia di età maggiormente esposta alle conseguenze dell’infezione, come confermano le statistiche dell’Apss riferite sia ai ricoveri sia ai decessi.

Living Immobiliare

Migliora, anche se di poco, la situazione negli ospedali dove il numero delle dimissioni (18) è stato leggermente superiore a quello dei nuovi ricoveri (17): il totale dei pazienti covid nei vari reparti è dunque pari a 197, dei quali 25 si trovano in rianimazione.
In ospedale è avvenuto anche 1 dei 4 decessi riportati oggi dal bollettino: si tratta di 3 donne e di 1 uomo di età compresa fra 46 e 97 anni.
Si contano fortunatamente anche 267 nuove guarigioni che portano il totale a 27.289.
I tamponi molecolari analizzati ieri sono stati 1.630, dei quali 1.086 nel Laboratorio di Microbiologia dell’Ospedale Santa Chiara di Trento ed altri 544 alla Fem. Sono invece 1.743 i test rapidi notificati all’Azienda sanitaria.
Infine la campagna di vaccinazione, che stamane ha fatto registrare 35.043 somministrazioni, cifra che comprende le 13.003 seconde dosi e le 6.785 riservate ad ospiti di residenze per anziani.

In estrema sintesi: il Trentino rimarrà anche la prossima settimana in zona arancione; in Trentino a oggi abbiamo 2929 (-15) attualmente positivi; i curati a domicilio sono 2667 (-10), 127 (-3) persone ricoverate in ospedale, 45 (+3) in alta intensità e 25 (-2) in terapia intensiva. Da inizio pandemia i guariti sono 27846 (+267), i deceduti 1258 (+4).

Per quanto riguarda la Valli di Non e Sole, abbiamo rispettivamente 29 e 10 nuovi casi.

In particolare a: Cles (8), Predaia (5), Ville d’Anaunia (1), Malé (1), Borgo d’Anaunia (1), Vermiglio (1), Campodenno (3), Pellizzano (1), Contà (2), Romeno (1), Caldes (1), Cavareno (2), Rabbi (1), Terzolas (4), Sanzeno (1), Denno (2), Rumo (3), Cavizzana (1).



Riproduzione riservata ©

indietro