Skin ADV

Covid-19, cinque settimane di cassa integrazione per gli operai della Elcograf di Cles

gio 26 mar 2020 • Dalla redazione

Accordo raggiunto tra azienda e sindacati: riguarda 120 unità lavorative

All’Elcograf di Cles si ricorre alla cassa integrazione guadagni ordinaria per l’emergenza Coronavirus. L’accordo arriva dopo l’incontro del 20 marzo tra la direzione aziendale, le organizzazioni sindacali Fistel Cisl, Uilcom Uil, Slc Cgil di Trento e la Rsu dell’Unità produttiva per analizzare la situazione dello stabilimento in tempi di Covid-19. La cassa integrazione decorre a partire da lunedì 23 marzo per cinque settimane. Interesserà un numero massimo di 120 unità lavorative, che potranno essere sospese fino a zero ore settimanali. L'azienda anticiperà il trattamento economico della cassa integrazione guadagni ordinaria, in nome e per conto dell’Inps. 



Riproduzione riservata ©

indietro