Skin ADV

Alla scoperta del territorio con percorsi organizzati dai giovani per i giovani

lun 19 apr 2021 18:04 • Dalla redazione

Un progetto di rete tra Comunità, Piani giovani di Zona e altri attori per conoscere meglio la valle e sviluppare capacità organizzative nei ragazzi

VAL DI NON. La Comunità della Val di Non, i Piani giovani di Zona “Carez”, “Terra di mezzo”, Bassa Val di Non, “Fuori dal comune” e le relative amministrazioni Comunali della Valle, insieme a Non Academy e Apt Val di Non lanciano “Non Adventures”, una call for action per giovani ragazzi e ragazze dai 16 ai 30 anni, residenti in Val di Non, per l’organizzazione di percorsi di scoperta e riscoperta del proprio territorio. Da anni Comunità di Valle e Piani Giovani di Zona del territorio anaune collaborano insieme, in un tavolo di rete sulle politiche giovanili, per promuovere opportunità di crescita e formazione dei giovani del territorio.

Tra gli obiettivi del progetto “Non Adventures”, messo in campo quest’anno grazie a una folta rete di soggetti attivi nel lavoro con i giovani e nella promozione turistica della Valle, quello di coinvolgere in un viaggio a “casa propria” ragazzi e ragazze della Val di Non, rendendoli protagonisti di percorsi di conoscenza del proprio territorio, esplorandone luoghi, cultura e tradizioni, attraverso lo sviluppo, in autonomia, di itinerari divertenti ed originali! Apt Val di Non e Non Academy supporteranno la gestione e le attività di comunicazione di “Non Adventures”. Per mettersi in gioco, divertirsi e partire per nuove avventure, ci si potrà candidare per organizzare un gruppo di ragazze e ragazzi per ciascuno dei seguenti ambiti territoriali:

• territori comunali di Cles, Ville d’Anaunia, Bresimo, Cis, Livo e Rumo

• territori comunali di Predaia e Sfruz

• territori comunali di Denno Ton, Sporminore, Contà, Campodenno

• territorio comunale di Novella

• territori comunali di Amblar – Don, Cavareno Dambel, Borgo d’Anaunia, Romeno, Ronzone, Ruffrè Mendola, Sarnonico, Sanzeno.

valli del noce

Ogni gruppo dovrà organizzare il proprio itinerario prevedendo una caccia al tesoro da svolgersi durante il percorso, con tappe a tema: la scoperta di un luogo sacro del proprio territorio di riferimento, di una “curiosità”, delle caratteristiche e particolarità ambientali del proprio ambito territoriale, la conoscenza di un personaggio storico vissuto in quella zona della valle, la presentazione di una versione di un piatto tipico del proprio territorio.

I diversi itinerari potranno prevedere varie modalità di trasporto, anche combinate fra loro. Ogni gruppo sarà una sorta di guida turistica collettiva del proprio territorio. Ragazzi e ragazze potranno trovare supporto per l’organizzazione del proprio itinerario dai referenti dei Piani giovani di Zona più vicini e dalla Comunità della Val di Non. Una volta organizzati i percorsi, partirà la sfida nella sfida: ogni gruppo candidato per ciascun ambito territoriale inviterà gli altri gruppi di giovani a percorrere gli itinerari organizzati e gareggerà nelle diverse cacce al tesoro acquisendo punti che andranno a sommarsi a quelli di un quiz finale,, che servirà a testare ulteriormente la consapevolezza di ragazze e ragazzi partecipanti, rispetto ai luoghi esplorati e scoperti durante gli itinerari, contribuendo alla formazione del punteggio finale per ogni gruppo.

In palio tanti premi e la possibilità di poter testimoniare alle proprie comunità locali la propria esperienza in una serata dedicata, con immagini che i “concorrenti” potranno filmare direttamente sul campo, durante lo svolgimento dei percorsi.

Gli itinerari dovranno essere svolti tra giugno e agosto. Le iscrizioni sono aperte fino al 10 maggio 2021 presso i recapiti dei Piani Giovani di Zona del proprio ambito territoriale e, per l’alta valle, della Comunità della Val di Non. Maggiori informazioni sul progetto “Non Adventures” sui siti della Comunità della Val di Non e dei Comuni di Novella, Predaia, Denno e Cles. 



Riproduzione riservata ©

indietro