Skin ADV

Un accesso al lago sicuro e agevole

mer 28 apr 2021 09:04 • Dalla redazione

Cles inaugura la prima strada di accesso al lago, a servizio delle attività di soccorso ed emergenza

CLES. L’accesso al lago è ora più sicuro e agevole. L’opera voluta dall’amministrazione comunale di Cles è stata presentata nei giorni scorsi, illustrata dall’assessore ai lavori pubblici Aldo Dalpiaz. La strada parte da Maiano e arriva al lago, accessibile ai mezzi dei Vigili del Fuoco, oltre che utile per passeggiate e come base per uscite in barca. “Non esisteva un accesso sicuro al lago – ha detto Dalpiaz – e a tale scopo abbiamo realizzato una strada cementata sotto il massimo invaso, l’unica esistente per tutto il lago.

Living Immobiliare

Il progetto è stato messo in bilancio a fine 2020 e realizzato dall’Ufficio Lavori Pubblici con la partecipazione di Dolomiti Edison. L’opera è stata realizzata in 4 mesi, sotto la supervisione del geom. Stefano Gebelin”. L’opera ha visto la collaborazione del Consorzio Acquario di Miglioramento Fondiario di Cles. Tiziano Brunelli, comandante dei vigili clesiani, ha confermato la necessità e l’utilità di un accesso agevole al lago, tale da consentire la messa in acqua e l’attracco del gommone in dotazione al corpo. Si tratta peraltro di uno spazio che non va occupato con veicoli e barche, ma che va lasciato sgombro per le attività di soccorso ed emergenza. 



Riproduzione riservata ©

indietro