Skin ADV

Provincia dacci i finanziamenti

ven 21 mag 2021 10:05 • Dalla redazione

La richiesta arriva dai rappresentanti degli 8 comuni della Val di Non soci di Joy Val di Non Alps.

PASSO MENDOLA. Si sono ritrovati ieri nel salone delle feste di Villa imperiale, a Passo Mendola, i rappresentanti degli 8 comuni nonesi soci di Joy  Val di Non Alps. I rappresentanti della società impianti hanno chiesto alla Provincia di Trento di garantire le risorse per tenere aperte le loro 3 seggiovie. Una protesta mirata ad ottenere i fondi garantiti dalla Provincia: “La Giunta si era impegnata per 1 milione e 350mila euro, ne sono arrivati 200mila – ha precisato il sindaco di Ruffré Mendola, Donato Seppi, che ha aggiunto: “Noi da soli non siamo in grado di aprire, è tempo che ci si dica chiaramente se i fondi ci sono”.

Living Immobiliare

All’incontro era presente anche il presidente di Joy, Ivan Larcher, che ha aggiunto: “Quest’inverno abbiamo avuto un incasso di 70mila euro a fronte dei 500mila dell’anno precedente; il nostro obiettivo per questa estate è quello di aumentare il giro di turisti rispetto allo scorso anno. Per l’apertura degli impianti, aspettiamo il decreto della Provincia”.

La seggiovia di Campi Golf è l'unico impianto che aprirà per l'estate in Val di Non. Se arriveranno le risorse dalla Provincia, i Comuni realizzeranno inoltre una pista da slittino, mentre un altro progetto riguarda una rete di e-bike. 



Riproduzione riservata ©

indietro