Skin ADV

Vallate Solandre raddoppia e apre la sua prima pasticceria artigianale

ven 18 giu 2021 16:06 • Dalla redazione

La Famiglia Cooperativa ha inaugurato oggi il punto vendita alle Fonti di Rabbi dopo la ristrutturazione

RABBI. Solo due giorni fa, inaugurava il 15esimo punto vendita a Fucine, nel Comune di Ossana. Oggi la Famiglia Cooperativa Vallate Solandre ha tagliato un nuovo nastro tricolore per festeggiare la riapertura del negozio di alimentari delle Fonti di Rabbi. Completamente ristrutturato in ogni sua parte, l’esercizio commerciale, che la Coop presieduta dalla presidente Marina Mattarei era tornata a gestire dalla scorsa estate, si arricchisce ora di un laboratorio di pasticceria artigianale. “Lo dovevamo alla nostra clientela che l’anno scorso ci chiedeva, come un mantra, dove fossero le torte della Clara” ha commentato la presidente Mattarei ricordano la passata gestione del negozio. Anche in questo caso, come già a Fucine, il punto vendita sarà vestito con le insegne di Conad, segno del passaggio della Coop della Val di Sole al Gruppo Dao, e riportanti il cuore colorato che d’ora in poi sarà il suo simbolo.

Living Immobiliare

Nel suo saluto, infatti, la presidente ha illustrato il percorso fatto sin qui ribadendo l'importanza per questa realtà di caratterizzare la propria immagine attraverso la quale trasmettere i propri valori e la propria storia.

Il sindaco di Rabbi Lorenzo Cicolini, quindi, nel rimarcare l’importanza di avere un servizio di questo tipo sul territorio, ha anche colto l’occasione per ricordare gli importanti investimenti fatti dall’amministrazione comunale per sostenere e sviluppare il settore turistico e quelli in programma per il rilancio e la riqualificazione delle Fonti di Rabbi che, ha aggiunto, sono la porta d’ingresso del Parco Nazionale dello Stelvio. “L’amministrazione può favorire e lo sviluppo e creare le condizioni idonee perché ciò avvenga – ha aggiunto -ma sono poi i privati a dover dare un contributo importantissimo”. 

Alla festa, benedetta dal parroco di Rabbi don Renato Pellegrini, ha preso parte anche il direttore Marketing operativo e comunicazione di Dao Marco Penasa, che ha ribadito come per il Gruppo siano le aperture di piccoli negozi come quello di Rabbi il punto fondante dell’agire di Dao, il referente del settore consumo della Federazione della Cooperazione trentina Luciano Enderle e numerosi rappresentanti del territorio a partire dalla Cassa Rurale Val di Sole e dalle Terme di Rabbi.



Riproduzione riservata ©

indietro