Skin ADV

I pompieri di Malé alle Olimpiadi dei vigili del fuoco volontari CTIF

dom 20 giu 2021 11:06 • Dalla redazione

Le competizioni si terranno dal 17 al 24 luglio 2022 in Slovenia

MALÈ. La squadra di Malé rappresenterà la Provincia Autonoma di Trento e i tutti i corpi del Trentino alla prossima edizione delle Olimpiadi dei Vigili del fuoco volontari che si disputeranno a Celje, in Slovenia, dal 17 al 24 luglio 2022.

Giunta alla 17esima edizione, la competizione internazionale vedrà la partecipazione di circa 3.000 concorrenti provenienti da almeno 29 paesi e sono attese diverse migliaia di spettatori. L’evento è organizzato dal Ctif - Comitato tecnico internazionale di prevenzione ed estinzione del fuoco, fondato a Parigi nel 1900 con il nome di “Consiglio Internazionale dei Vigili del Fuoco” a opera di unioni di vigili del fuoco di diversi paesi europei.

Living Immobiliare

Il suo scopo è realizzare un programma di scambi di esperienze e creare una solida rete di amicizie e conoscenze nel settore dei servizi antincendio. Il Ctif è un organo principalmente tecnico ma, per abbracciare sia la sfera tecnica che quella delle relazioni d’amicizia, organizza anche simposi e gare internazionali per vigili del fuoco che acquisiscono di volta in volta sempre più importanza e vedono un crescente numero di partecipanti.

Le gare sono state organizzate a partire dal 1951 e hanno lo scopo tra l’altro di migliorare il livello di addestramento e agilità dei vari Corpi. Ogni paese membro del Ctif può partecipare alle gare nelle categorie Tradizionale e allievi dei vigili del fuoco. Le gare per allievi vigili del fuoco, sono state organizzate in seguito alla nascita dei primi Gruppi Allievi all'inizio degli anni settanta. Il loro scopo è quello di orientare gli Allievi verso il servizio attivo nei Vigili del Fuoco e creare amalgama, intesa e amicizia tramite il gioco. Le gare per i Vigili del Fuoco in servizio attivo hanno lo scopo di creare coesione e spirito di squadra, utile quando ci si approccia ad un intervento reale. Le gare sono l’unico modo ufficiale per confrontarsi a livello provinciale, nazionale ed internazionale.



Riproduzione riservata ©

indietro