Skin ADV

Distretto Famiglia Val di Non: ecco cosa vi proponiamo per il 2021!

mar 29 giu 2021 20:06 • Contenuto a Pagamento  Dalla redazione

Approvato negli scorsi giorni il programma di lavoro del Distretto famiglia Val di Non per l’anno 2021

VAL DI NON. I 65 aderenti al Distretto, hanno lavorato insieme con entusiasmo e motivazione in questi primi mesi dell’anno, per definire le azioni da portare avanti per quest’anno. Nel Programma diverse azioni che riguardano l’ulteriore sviluppo e consolidamento del Distretto Famiglia Val di Non e il rafforzamento del lavoro di rete fra i soggetti aderenti, elemento questo che è risultato fondamentale per “resistere” a quest’ultimo anno caratterizzato dalla pandemia.

Lavorare assieme può aiutare la nostra comunità ad essere maggiormente resiliente di fronte alle difficoltà e soprattutto può sostenere anche in momenti difficili, il capitale sociale sul nostro territorio di valle, salvaguardando legami sociali e connessioni tra le persone e le organizzazioni. Collaborazione tra aderenti e da quest’anno una novità, sinergia con altri Distretti Famiglia presenti sul territorio trentino: diverse attività dalle passeggiate family agli incontri sugli obiettivi dell’Agenda 2030 dell’ONU per lo sviluppo sostenibile, faranno parte di progettualità interdistrettuali con il Distretto Famiglia Paganella, il Distretto Famiglia Giudicarie Esteriori e Terme di Comano e il Distretto Famiglia della Val Rendena. Come soggetto capofila la Comunità di Valle si impegnerà a diffondere, sensibilizzare, supportare aderenti e non aderenti, organizzazioni e cittadini in merito alle opportunità per le famiglie, come ad esempio la card EuregioFamilyPass, alle certificazioni familiari che le diverse organizzazioni possono acquisire.

Living Immobiliare

Asse fondamentale del programma di lavoro del Distretto, l’aspetto riguardante la comunicazione delle attività portate avanti dai diversi aderenti al Distretto. In questo 2021 tante saranno le attività per le famiglie: solo per fare alcuni esempi si andrà dal ciclo di incontri “ In dialogo per crescere” già organizzati durante il mese di aprile da Pro.Ges Trento rivolti a genitori educatori e persone interessate su tematiche educative per i più piccoli, anche legate alle emozioni e alle difficoltà portate dalla pandemia, agli incontri sulla non violenza; alle letture di “Fiabe Zen al telefono” promosso dal gruppo teatrale Moreno Chini insieme ad altre associazioni del territorio anaune e non solo; “Nani Kama Mama”, percorsi dedicati a neomamme, per confrontarsi e stare insieme, anche online, organizzati dalla cooperativa la Coccinella nell’ambito del più ampio progetto “Dialogo”. Spazio anche ad attività estive organizzate da diversi aderenti del Distretto e sport non solo per bambini e ragazzi, ma anche per genitori, insieme all’associazione Ginnastica Val di Non. Questo 2021 sarà anche l’occasione per promuovere ulteriormente un “turismo di prossimità”, una modalità slow di riscoprire il proprio territorio in famiglia: ecco allora che verranno promossi maggiormente da Parco Naturale Adamello Brenta, APT Val di Non, Strada della mela e dei sapori delle Valli di Non e di Sole, Pro Loco di Cles e Comunità di Valle i sentieri family individuati sui territori di Campodenno, Contà e Cles. Progetto strategico del Distretto Famiglia Val di Approvato negli scorsi giorni il programma di lavoro del Distretto famiglia Val di Non per l’anno 2021. Non che è maggiormente arricchito dalla collaborazione con i Distretti Famiglia Paganella, delle Giudicarie Esteriori e Terme di Comano e della Val Rendena.

Ogni distretto valorizzerà sul proprio territorio passeggiate family o comunque adatte ad essere percorse da famiglie. Questo anche in concomitanza con alcuni eventi anche a livello provinciale, come quello della biodiversità del mese di maggio. Particolare attenzione verrà riservata anche al tema della comunicazione aumentativa alternativa per persone che hanno difficoltà ad usare i più comuni canali comunicativi, in progettazione da Fondazione Trentina Autismo per alcune passeggiate family sul territorio anaune e dalla cooperativa sociale GSH insieme al Museo Retico di Sanzeno. Come di consueto ci sarà anche spazio per alcune tappe formative dedicate agli aderenti del Distretto Famiglia Val di Non, sulla comunicazione efficace e per i referenti dei diversi Distretti Famiglia Trentini.

Vi abbiamo incuriosito? Rimanete con noi sui siti www.comunitavaldinon.tn.it/Aree-Tematiche/ Distretto-Famiglia-Val-di-Non oppure https://www.trentinofamiglia.it/Certificazionie-reti/Distretti-Famiglia/I-Distretti-famigliaterritoriali/Distretto-famiglia-Valle-di-Non e visitate anche la nostra pagina facebook www.facebook.com/DistrettoFamigliaValdiNon



Riproduzione riservata ©

indietro