Skin ADV

Sotto il segno delle stelle

ven 30 lug 2021 18:07 • Dalla redazione

Torna domenica 1° agosto l’appuntamento con le meridiane artistiche di Monclassico e Presson

MOCLASSICO. In attesa della 57esima meridiana, che sarà realizzata a partire dalla fine di agosto, si apre a Dimaro Folgarida “A un passo dalle stelle”, il primo festival dedicato all’astronomia. A inaugurare la rassegna sarà la serata dedicata alle meridiane e agli orologi solari di Monclassico e Presson, diventata ormai un appuntamento irrinunciabile dell’estate della Val di Sole. La serata, che si terrà in piazza alla Fontana a partire dalle 20.45, quest’anno sarà “Sotto il segno delle stelle”, proprio come dichiarato dal titolo, e vuole essere un racconto del tempo tra arte, poesia e musica.

Durante la serata, l’associazione culturale Le Meridiane, con il suo presidente Sandro de Manincor, farà il punto sulle attività in programma, presenterà e distribuirà ai presenti il calendario 2022 e illustrerà il nuovo progetto che farà salire a 57 il numero delle meridiane realizzate: un particolare orologio solare dedicato a Pinocchio, in occasione del 140esimo anniversario della pubblicazione sul “Giornale per i bambini” della prima puntata di “La storia di un burattino”, avvenuta il 7 luglio del 1881.

Living Immobiliare

L’opera, che abbellirà un angolo del parco urbano di Monclassico, nasce dall’idea di Dario Campo e sarà creata da Natale Bigoni. Si comporrà di una vecchia lavagna di scuola e sarà proprio il lungo naso del burattino di legno a segnare le ore del giorno. Sarà inoltre presentato il ricco calendario di appuntamenti che animeranno la settimana dell’astronomia e si concluderà con un momento d’intrattenimento. A partire dalle 19.30, invece, si potrà gustare un'ottima pizza.

La serata sarà però solo la parte conclusiva di una giornata intensa alla scoperta degli antichi strumenti di misurazione del tempo: alle 10, infatti, si potrà osservare il sole con gli esperti astronomi di Astronomitaly e visitare il percorso delle meridiane artistiche, mentre nel pomeriggio, a partire dalle 16, due attori-musicisti in abiti d’epoca accompagneranno i visitatori all’interno del magico mondo del tempo camminando tra gli orologi solari di Monclassico e Presson e leggendo brani letterari di Orazio, Galileo e altri scrittori di epoca barocca: a fine percorso, ci sarà la possibilità di assaggiare i prodotti locali negli antichi vòlti di Presson, dove sarà allestita anche una mostra dei bozzetti delle meridiane. 

Le attività sono organizzate dal Comune di Dimaro Folgarida, l’associazione culturale Le Meridiane e il Consorzio Dimaro Folgarida Vacanze. In caso di maltempo la serata dalla piazza di Monclassico si sposterà al teatro comunale di Dimaro. 

 



Riproduzione riservata ©

indietro