Skin ADV

Nessun decesso, 33 nuovi casi. Nelle valli di Non e Sole, 54 contagiati

gio 05 ago 2021 16:08 • Dalla redazione

A Dimaro Folgarida 14 casi, a Mezzana 6. Le seconde dosi somministrate superano quota 250.000

TRENTO. Nuova giornata senza decessi per Covid in Trentino: anche dal bollettino di oggi dell’Azienda provinciale per i servizi sanitari non risultano pazienti deceduti per la pandemia. Sono 33, in base ai dati odierni, i nuovi casi positivi, di cui 13 al molecolare e 20 all’antigenico, a fronte di 514 tamponi molecolari e 1.620 tamponi rapidi antigenici effettuati. I molecolari poi confermano 6 positività intercettate nei giorni scorsi dai test rapidi. I pazienti ricoverati sono 11, di cui 1 in rianimazione. Due i nuovi ricoveri registrati.

Living Immobiliare

Per i guariti si contano 36 nuovi casi, portando il totale da inizio pandemia a 44.789. Dei nuovi positivi, uno è nella fascia 6-10 anni, 2 sono tra gli 11 e i 13 anni e 3 tra i 14 e i 19 anni. Altri 3 casi riguardano la fascia 60-69 anni mentre non ci sono contagi per la fascia 70-79 anni e per gli over 80.

Continuano nel frattempo le vaccinazioni: stamane risultavano somministrate 587.843 dosi di vaccino anti-Covid (di cui 250.234 seconde dosi). A cittadini over 80 sono state somministrate 66.980 dosi, ai cittadini tra i 70-79 anni 89.542 dosi e tra i 60-69 anni 104.539 dosi.

Per quanto riguarda le valli di Non e Sole, i contagiati attuali sono 54.

Nei dettagli: Cles 2, Predaia 6, Ville d’Anaunia 4, Malé 5, Vermiglio 1, Dimaro Folgarida 14, Pellizzano 3, Sanzeno 1, Denno 1, Rabbi 4, Mezzana 6, Terzolas 2, Rumo 1, Commezzadura 3, Sporminore 1.

I dati di Mezzana e Dimaro Folgarida sono i più alti a livello provinciale per percentuale di popolazione contagiata, rispettivamente con 0,67% e 0,66%.



Riproduzione riservata ©

indietro