Skin ADV

Bonus Alimentare in Val di Non, riaperti i termini

mar 31 ago 2021 10:08 • Dalla redazione

Si potrà presentare la domanda dal 10 al 20 settembre

Si apre in Val di Non la terza finestra del Bonus Alimentare rivolto ai cittadini e famiglie maggiormente colpiti dagli effetti economici derivanti dalla pandemia da Covid 19 per rispondere a bisogni alimentari.

La misura è gestita da Comunità di Valle e Comuni di Trento e Rovereto grazie a fondi statali messi a disposizione dalla Provincia Autonoma di Trento. Il bonus mira proprio a rispondere ai bisogni alimentari delle famiglie maggiormente investite dai negativi effetti economici correlati alla difficile situazione sanitaria, tutt’ora in corso.

Dal 10 settembre al 20 settembre 2021 è possibile presentare la domanda per la richiesta del bonus alimentare per i residenti nei Comuni della Val di Non.

Living Immobiliare

I requisiti per poter accedere sono

  • disponibilità liquide complessive del nucleo familiare inferiori o uguali a 3.000 € alla fine del mese antecedente la domanda
  • entrate mensili complessive del nucleo familiare al netto di affitto o mutuo, riferite al mese antecedente la domanda, non superiori ai valori soglia indicati nel modello di domanda stessa.

L'importo totale concesso sarà modulato sulla base del numero di componenti il nucleo familiare: 1 persona € 150, 2 componenti € 250, 3 componenti € 350,4 o più componenti € 500.

La domanda, potrà essere scaricata dal sito della Comunità della Val di Non al link seguente e presentata alla stessa Comunità:

  •  a mezzo raccomandata;
  •   all’email boa@comunitavaldinon.tn.it;
  • a mano agli uffici della Comunità della Val di Non a seguito di appuntamento.

Per informazioni sulla compilazione della domanda e per fissare l'appuntamento per la consegna si possono contattare i numeri 342.3625149-345.3762686.



Riproduzione riservata ©

indietro