Skin ADV

In Trentino Alto Adige, vaccini sotto media nazionale

gio 02 set 2021 14:09 • Dalla redazione

Lo rileva la Fondazione Gimbe

TRENTO. Il monitoraggio settimanale della Fondazione Gimbe rileva che in Trentino la popolazione che ha completato il ciclo vaccinale è pari 62,9% a cui aggiungere un ulteriore 7,9% (media Italia 8%) solo con prima dose. La popolazione over 50 che non ha ricevuto nessuna dose di vaccino è pari a 12,3% (media Italia 12,2%). In Alto Adige, invece, aggiunge il Gimbe, la popolazione che ha completato il ciclo vaccinale è pari 57% (media Italia 63,9%) a cui aggiungere un ulteriore 6,2% (media Italia 8%) solo con prima dose: la popolazione over 50 che non ha ricevuto nessuna dose di vaccino è pari a 17,4% (media Italia 12,2%).

Elektronemo


In Alto Adige, nella settimana dal 25 al 31 agosto, la Fondazione Gimbe registra quindi una performance in peggioramento per i casi attualmente positivi per 100.000 abitanti (131) mentre si evidenzia una diminuzione dei nuovi casi (-7,8%) rispetto alla settimana precedente. Sotto soglia di saturazione i posti letto in area medica e terapia intensiva occupati da pazienti Covid.

In Trentino, invece, Gimbe segnala un miglioramento per i casi attualmente positivi per 100.000 abitanti (91) ed evidenzia una diminuzione dei nuovi casi (-6,5%) rispetto alla settimana precedente. Anche qui sono sotto soglia di saturazione i posti letto in area medica e terapia intensiva. 



Riproduzione riservata ©

indietro