Skin ADV

A Cles, giovani atleti da tutto il Nord Est

ven 24 set 2021 11:09 • Dalla redazione

Nel weekend 24 squadre in gara per aggiudicarsi le finali dei Campionati di società Unedr 18

CLES. La pista di Cles torna protagonista dell’atletica nazionale con la due giorni dedicata alla Finale Nord Est dei Campionati di Società Allievi/e. Mentre a Brescia si assegnerà lo scudetto under 18, il Centro per lo Sport ed il Tempo Libero di Cles ospiterà nel weekend le ventiquattro formazioni del nord est italiano (13 al femminile, 11 al maschile) che hanno conquistato un posto tra la tredicesima e la sessantesima piazza nelle graduatorie nazionali dopo la prima fase. E tra loro spicca la duplice presenza dell'Us Quercia Trentingrana che dopo aver piazzato entrambe le squadre nelle principali finali assolute, si ripete anche tra gli allievi.

Living Immobiliare


La formazione gialloverde si presenterà con alcuni dei suoi assi giovanili, a cominciare dai campioni tricolori Sofia Trettel (Us Quercia Trentingrana, attesa nei "suoi" 400hs ma anche nei 400 piani e nella staffetta del miglio) e Simone Valduga, iscritto sulle siepi e per onore di squadra anche nei 400hs e a disposizione per la 4x400; tra gli osservati speciali in casa Quercia ci sarà anche il mezzofondista Francesco Ropelato, a sua volta già protagonista dei podi tricolori e nell'occasione ai nastri di partenza degli 800 e 1500 metri.

Sarà un fine settimana intenso quello allestito dall'Atletica Valli di Non e Sole, un fine settimana che vedrà diversi profili interessanti oltre ai gialloverdi già citati, come ad esempio la velocista giuliana Caterina Camossi (Cus Trieste), talentuosa figlia d'arte del Paolo campione iridato indoor del triplo ed oggi tecnico guida del doppio campione olimpico Marcel Jacobs. Tra gli iscritti meritano una menzione anche la pesista Giada Cabai (Atletica Malignani Libertas Udine) e l'ostacolista Luca Ostanello (Bunker Sport).

Oltre all'Us Quercia, doppia presenza in gara anche per le formazioni dell'Atletica Piacenza, dell'Atletica Vis Abano, di Trevisatletica, dell'Atletica Malignani Libertas Udine e della sezione giovanile delle Fiamme Oro di Padova.



Riproduzione riservata ©

indietro