Skin ADV

Un’estate più calda della media

mer 29 set 2021 09:09 • Dalla redazione

Le precipitazioni sono risultate nella norma, con una particolare frequenza a luglio

Temporale in alta Val di Non (ph. Manuel Anzelini)

TRENTO. L’estate meteorologica (giugno, luglio e agosto) 2021 è risultata un po’più calda della media e con precipitazioni nella norma. Va tuttavia segnalato, secondo il rapporto di Meteotrentino, che la seconda e la terza decade di giugno sono state caratterizzate da un clima caldo e siccitoso, mentre a luglio l'assenza dell’anticiclone della Azzorre ha favorito frequenti precipitazioni, anche a carattere temporalesco intenso.

Elektronemo

 Il mese di agosto invece è risultato con valori di temperatura e precipitazioni più vicini alla norma.



Riproduzione riservata ©

indietro