Skin ADV

Più fondi per le biblioteche

sab 09 ott 2021 15:10 • Dalla redazione

La Giunta provinciale stanzia ai Comuni 2,9 milioni di euro

TRENTO. Scaffali più ricchi di volumi, nuovo materiale multimediale e iniziative culturali o di promozione della lettura. La Giunta provinciale ha stabilito l’assegnazione di 2 milioni 895mila euro ai Comuni per la valorizzazione del servizio bibliotecario. Punti lettura e biblioteche sono luoghi importanti per la crescita delle comunità locali e fondamentali per la socializzazione e gli scambi intergenerazionali.

valli del noce

Per questo, la frequentazione di queste strutture va sostenuta attraverso l’acquisto di novità editoriali, oltre che realizzando attività accattivanti per i più piccoli e approfondimenti dedicati a chi ha qualche anno in più. L’iniziativa è prevista dal Protocollo d’intesa in materia di finanza locale per il 2021: gli importi sono stati assegnati alle amministrazioni comunali beneficiarie sulla base del riparto effettuato secondo i criteri stabiliti in accordo con il Consiglio delle autonomie locali.



Riproduzione riservata ©

indietro