Skin ADV

Incontro con il fotografo Francesco Cito

gio 09 dic 2021 16:12 • Dalla redazione

Per gli appassionati di fotografia il Circolo fotografico Valli del Noce organizza due appuntamenti imperdibili a Tuenno

Neapolitan Wedding story - Credits: Francesco Cito

TUENNO. Doppio appuntamento con il Circolo Fotografico Valli del Noce che per venerdì 17 dicembre organizza l’incontro culturale “aperto al pubblico” con il maestro Francesco Cito. La serata, che si terrà al 20.30 al teatro di Tuenno, consentirà di conoscere l’opera di uno dei pochi fotografi a livello internazionale ad aver vinto due volte il World Press Photo, il più importante riconoscimento di fotogiornalismo a livello mondiale e ammirare da vicino gli scatti più famosi dell’artista accompagnati dal racconto di chi li ha vissuti in prima linea. La mattina di sabato 18 dicembre, quindi, si terrà un workshop di reportage e fotogiornalismo, a pagamento, destinato non solo ai più esperti ma a tutti quelli che vorranno cogliere gli insegnamenti di uno tra i grandi della fotografia mondiale.

Living Immobiliare

La lezione sul campo, naturalmente, vedrà come propedeutico l’incontro del venerdì in quanto la visione e le spiegazioni degli scatti potranno avvicinare i corsisti al metodo ed alla filosofia di scatto del maestro.

Nel 1995 il World Press Photo conferisce a Francesco Cito il terzo premio Day in the Life per il "Neapolitan Wedding story", mentre nel 1996 gli conferisce il primo premio per il Palio di Siena. Il fotografo Ferdinando Scianna scrisse di lui: «È oggi il miglior fotogiornalista italiano. Ha l'istinto del fatto, la passione del racconto, la capacità di far passare attraverso le immagini, con forza di sintesi e rigore visivo, l'essenziale delle cose».

Uno dei momenti più importanti della sua carriera avviene nel 1980, infatti è uno dei primi fotoreporter a raggiungere clandestinamente l'Afghanistan occupato con l'invasione dell'Armata Rossa. Riuscirà, al seguito di vari gruppi di guerriglieri che combattevano i sovietici, a percorre 1200 km a piedi nel cuore della battaglia.

Vista l’attualità di questo argomento, nella serata di venerdì 17, aperta al pubblico, saranno presentate, dal maestro, le foto che oltre 40 anni fa fecero il giro del mondo.

Per ogni informazione sulle modalità di iscrizione potete contattare direttamente il presidente del circolo Massimiliano Corradini al numero 347.3338992. 



Riproduzione riservata ©

indietro