Skin ADV

Approvato l’aggiornamento del Programma pluriennale della formazione professionale

ven 10 dic 2021 12:12 • Dalla redazione

Il nuovo aggiornamento del Programma riguarda solo il quadro dell’offerta formativa dei percorsi di Alta Formazione Professionale

TRENTO. Sono due le delibere approvate oggi dalla Giunta provinciale in tema di Istruzione e Formazione professionale. La prima aggiorna e integra il Programma relativo al triennio 2020/2023. La seconda adegua i criteri e le modalità di finanziamento sulla base delle novità introdotte dalla prima. Il nuovo aggiornamento del Programma riguarda solo il quadro dell’offerta formativa dei percorsi di Alta Formazione Professionale, mentre gli scenari, le strategie, gli indirizzi e gli obiettivi vengono confermati, come pure rimane invariata l’offerta formativa riguardante l’istruzione e formazione professionale.

Con l’aggiornamento del “Piano pluriennale della formazione professionale per gli anni formativi 2020/2023” vengono confermati per l’anno formativo entrante tutti i 13 percorsi consolidati di tecnico superiore, in attesa di definire un nuovo modello organizzativo con cui promuovere l’Alta Formazione Professionale sia sotto il profilo della qualità, che della diversificazione dei percorsi, attraverso una governance efficace che ne salvaguardi la territorialità.

Living Immobiliare

 

Nel contempo, sulla base delle nuove richieste provenienti da particolari settori produttivi provinciali, che segnalano la difficoltà ad individuare giovani opportunamente formati per specializzazioni di nicchia, la Giunta, dopo aver recentemente approvato le “Linee guida per l’avvio dei percorsi pilota di Istruzione e Formazione Tecnica Superiore (IFTS)”, ha inserito, a partire dal prossimo anno, il primo percorso pilota di IFTS che riguarda il profilo di creatore di cartoni animati. Il percorso, di natura sperimentale, avrà la durata di 1.000 ore e sarà affidato all’Istituto Pavoniano Artigianelli per le Arti Grafiche di Trento. 

Parallelamente all’aggiornamento del Piano pluriennale la Giunta ha approvato, con apposito provvedimento, i criteri e le modalità di finanziamento e di rendicontazione del nuovo percorso pilota.



Riproduzione riservata ©

indietro