Skin ADV

Covid19, peggiora la situazione nelle Valli del Noce

dom 19 dic 2021 12:12 • Dalla redazione

Incremento dei positivi: attualmente sono 243

VALLI DEL NOCE. Il Coronavirus corre veloce anche nelle Valli del Noce. Secondo i dati aggiornati a ieri dell’Azienda provinciale per i servizi sanitari, sui due territori solcati dalle acque del fiume Noce sono 243 le persone attualmente positive: all’inizio di dicembre (il 5, per la precisione) erano 164, di cui 33 in Val di Sole e 131 in Val di Non. Oggi, invece i contagiati sono 195 nella valle anaune e 48 in quella solandra.

Living Immobiliare


Il numero maggiore di casi si registra a Predaia con 51 attualmente positivi seguono Cles con 34, Ville d’Anaunia 32, Contà 16 e Novella sempre con 16. A Ton, quindi, si contano 9 attualmente positivi, ad Amblar Don 8, a Sarnonico 6 e a Romeno 4. A Borgo d’Anaunia, Campodenno, Cavareno Denno e Livo gli attualmente sono 3 per ogni comune, mentre a Dambel, Ruffrè Mendola, Rumo e Sporminore ne registrano uno ciascuno.

Cresce il contagio anche in Val di Sole: i comuni con più positivi sono Terzolas e Malé, che ne contano 8 ciascuno. Seguono Rabbi con 6 e a Commezzadura e Dimaro Folgarida con 5. Croviana, dove a inizio mese si era registrato un boom di contagi, i positivi scendono a 4 così come 4 sono anche a Pellizzano. Caldes e Peio ne registrano 2 ciascuno.



Riproduzione riservata ©

indietro