Skin ADV

Carriera professionale docenti, al via gli incontri territoriali

lun 10 gen 2022 15:01 • Dalla redazione

La finalità è creare un modello condiviso di progressioni per la carriera professionale degli insegnanti

TRENTO. Inizia con un fitto calendario di incontri sul territorio l’attività operativa del neo costituito Gruppo Tecnico incaricato dalla Giunta provinciale per formulare un modello di sviluppo per la carriera professionale dei docenti.

“Vogliamo fare un passo in avanti in tema di valorizzazione del lavoro svolto dal personale docente, - ha affermato l’assessore all’istruzione e cultura Mirko Bisesti - gratificando chi continua ad investire in una professione fondamentale nella formazione di quelli che saranno i cittadini di domani. Il nostro obiettivo è quello di migliorare le condizioni lavorative, garantendo al tempo stesso sostegno e gratificazione a una professione che richiede costante evoluzione e un rinnovato impegno sia nell’aggiornamento professionale, che nella capacità di lavorare in squadra, al fine di poter proporre ai nostri giovani un modello educativo adeguato ad affrontare una società in continua trasformazione.

Living Immobiliare

Per fare questo – ha concluso Bisesti - vogliamo partire proprio con il confronto e la condivisione con chi giornalmente vive in classe la sfida educativa e con tutti gli altri attori che a vario titolo si occupano di scuola”.

Il primo appuntamento è fissato per giovedì 13 gennaio 2022, quando il Gruppo Tecnico incontrerà le sigle sindacali rappresentative di docenti e dirigenti scolastici. All’appuntamento con i sindacati si susseguiranno gli incontri con i dirigenti scolastici e con i docenti di tutti i territori delle 9 reti scolastiche

Gli incontri saranno finalizzati ad illustrare gli obiettivi generali e a raccogliere in relazione a questi, istanze e proposte. 

Il Gruppo Tecnico costituito con delibera provinciale lo scorso mese di novembre, coordinato dalla Sovrintendente scolastica Viviana Sbardella, è costituito da Damiano Previtali, Presidente del Comitato provinciale di valutazione del sistema educativo; Michele Bardino, Dirigente dell’UMSE per il Coordinamento Finanziario del Dipartimento Istruzione e Cultura; Liza Bellocchi, sostituta direttrice dell’Ufficio Supporto Giuridico del Dipartimento Istruzione e cultura; Francesco Pisanu, dell’Ufficio per la Valutazione delle Politiche Scolastiche incardinato presso il Servizio Istruzione e dai consulenti esterni, Alberto Felice De Toni, esperto di gestione dei sistemi complessi, professore ordinario di ingegneria economico-gestionale presso l’Università degli Studi di Udine e Laura Paolucci, esperta di diritto amministrativo scolastico, attualmente in servizio presso l'Avvocatura distrettuale dello Stato di Bologna in qualità di Avvocato dello Stato.



Riproduzione riservata ©

indietro