Skin ADV

Presentato il libro «Flora dolomitica»

gio 20 feb 2020 • Dalla redazione

Descrive le 50 specie di fiori più significative delle Dolomiti

Presentato al Museo di Scienza e Archeologia della Fondazione Museo Civico di Rovereto il libro «Flora dolomitica: 50 fiori da conoscere nel Patrimonio Unesco», di Alessio Bertolli, Filippo Prosser, Giulia Tomasi, Carlo Argenti, pubblicato dalle Edizioni Osiride. A introdurre la serata il presidente della Fondazione MCR, Giovanni Laezza, che ha sottolineato l'impegno della Fondazione in ambito botanico, sfociato recentemente nella pubblicazione della Flora del Trentino, vera pietra miliare deIla ricerca floristica nazionale e internazionale, da cui è nato questo nuovo volume. Dopo l'intervento degli autori del libro Alessio Bertolli e Filippo Prosser, che hanno illustrato al pubblico il lavoro, in chiusura il vicepresidente della Provincia autonoma di Trento e presidente della Fondazione Dolomiti Unesco, ha sottolineato la grande soddisfazione per la pubblicazione del volume, in cui si presentano, dopo un inquadramento generale, le 50 specie floristiche più significative delle Dolomiti, con schede, mappe di distribuzione, curiosità e meravigliose immagini, in una fruttuosa collaborazione tra la Fondazione Dolomiti UNESCO e la Fondazione Museo Civico di Rovereto.


Riproduzione riservata ©

indietro