Skin ADV

Una giornata per la sicurezza in rete dei minori

mar 08 feb 2022 08:02 • Dalla redazione

Ieri la Giornata internazionale contro bullismo e cyberbullismo

TRENTO. Anche la Provincia autonoma di Trento ha ricordato il 7 febbraio, giornata internazionale contro il bullismo e il cyberbullismo e in occasione dell'evento, assieme a quello dell'8 febbraio - Giornata internazionale della sicurezza in rete dei minori - con una serie di iniziative legate al Safer Internet Month Trentino – SIM T 2002, ossia un mese che coinvolgerà alcune scuole del territorio con laboratori e riflessioni sul tema del contrasto al cyberbullismo.

Per questa edizione è previsto l’avvio ufficiale il 9 febbraio, presso l'Istituto Don Milani di Rovereto a cui seguiranno i laboratori sperimentali di Always onlife e professione Youtuber, volti ad interessare i giovani sul tema delle relazioni tra pari, riflettendo sul rischio che possano diventare disfunzionali nel mondo virtuale.

Living Immobiliare


Le iniziative si concluderanno il 10 marzo con un focus dedicato all'hate speech e al bersaglio di questa pratica che colpisce soprattutto le giovani donne. Al via anche il quinto bando annuale "Educazione civica digitale per abitare la Rete e per contrastare il cyberbullismo" per l'anno scolastico 2021/2022, che promuove percorsi e progetti nelle scuole per la prevenzione del cyberbullismo, oltre a finanziare la certificazione di alcuni istituti scolastici in qualità di 'scuole libere dal bullismo'.

Al bando "Educazione civica digitale per abitare la Rete e per contrastare il cyberbullismo" a.s. 2021/2022 hanno aderito 54 scuole per un totale di 378 percorsi/progetti. Introdotta la novità del finanziamento alla certificazione 'scuola libera dal bullismo', con 7 scuole che hanno aderito e 2 scuole già certificate che hanno chiesto il rinnovo annuale.



Riproduzione riservata ©

indietro