Skin ADV

Covid, deceduto di un ultranovantenne non vaccinato e con altre patologie

sab 12 feb 2022 19:02 • Dalla redazione

Oggi si contano 537 nuovi casi. Calano a 21 le classi in Dad

TRENTO. Un decesso e 537 nuovi casi su 5.760 tamponi effettuati, mentre continua soprattutto il calo delle classi con sospensione della didattica in presenza, passate da 30 a 21. Questi i dati principali dell’aggiornamento odierno, diffuso dall’Azienda provinciale per i servizi sanitari.

La persona deceduta, ultranovantenne, non era vaccinata, presentava anche altre patologie, ed era ricoverata presso l’Ospedale di Trento.

Living Immobiliare

Dei nuovi positivi, 40 sono stati individuati con il test molecolare (su 345 test effettuati) e 497 con tampone antigenico (su 5.415 test effettuati). I molecolari poi confermano 15 positività intercettate nei giorni scorsi dai test rapidi.

Questi i dati dei contagi ripartiti per fascia di età:

17 tra 0-2 anni

8 tra 3-5 anni

46 tra 6-10 anni

27 tra 11-13 anni

25 tra 14-18 anni

124 tra 19-39 anni

175 tra 40-59 anni

50 tra 60-69 anni

35 tra 70-79 anni

30 di 80 anni e oltre.

I vaccini somministrati sono arrivati a quota 1.166.123, di cui 418.865 seconde dosi e 298.699 terze dosi. I pazienti ricoverati sono 139, di cui 14 in rianimazione. 14 anche i nuovi ricoveri e 21 dimissioni. I guariti oggi sono 1.307 in più, per un totale di 123.352 da inizio pandemia.

 

 



Riproduzione riservata ©

indietro