Skin ADV

La Val di Non saluta Gino Cristoforetti, scomparso a 82 anni

ven 18 feb 2022 12:02 • Dalla redazione

I funerali avranno luogo domani, sabato 19 febbraio, nella chiesa parrocchiale di Cles

CLES. È scomparso mercoledì Gino Cristoforetti, protagonista della vita sociale ed economica della Val di Non. Nato a Tuenno nel 1939, Cristoforetti era con il fratello titolare della ditta Cristoforetti Spa, una delle principali aziende trentine operante in tutto il Nord Italia, e per tanti anni è stato l’anima della cooperazione nonesa. Nel 1994 entra a far parte del consiglio di amministrazione della Cassa Rurale di Tuenno - Val di Non della quale diventa presidente nel 1999 guidandola per 15 anni.

Living Immobiliare

Amante e grande collezionista di opere d’arte, Gino Cristoforetti ha promosso in diverse occasioni importanti mostre nella sede del centro direzionale di Cles inaugurato sotto la sua presidenza. Dal 2007 al 2016 è alla guida anche di Phoneix Informatica Bancaria. È stato copresidente del Fondo comune delle Casse rurali trentine e vicepresidente di Cassa Centrale. Cristoforetti lascia la moglie Ivana, la figlia Laura, i nipoti e il fratello Bruno. I funerali si svolgeranno domani, 19 febbraio, alle 15.30 nella chiesa parrocchiale di Cles. 



Riproduzione riservata ©

indietro