Skin ADV

Covid19: tre decessi e 426 nuovi contagi

ven 18 feb 2022 17:02 • Dalla redazione

Dimezzati i ricoveri in terapia intensiva. Le classi in dad sono 24

TRENTO. Si segnalano purtroppo altri tre decessi per Covid in Trentino. Si tratta di tre uomini, in età avanzata, che soffrivano di altre patologie. Un ultranovantenne, non vaccinato, e un ottantenne, vaccinato, sono deceduti in ospedale, mentre un paziente di oltre 80 anni, vaccinato, è venuto a mancare in una struttura sanitaria intermedia. Il bollettino odierno dell’azienda sanitaria riporta inoltre 426 nuovi contagi, di cui 20 casi positivi al molecolare (su 183 test effettuati) e 406 all’antigenico (su 4.524 test effettuati).

Living Immobiliare

I molecolari poi confermano 2 positività intercettate nei giorni scorsi dai test rapidi.

Continua a migliorare la situazione ospedaliera. Al momento sono 87 i pazienti ricoverati (-13 sulle 24 ore precedenti), di cui 7 in rianimazione, ovvero quasi la metà rispetto al dato (12) del precedente bollettino. Ieri si sono stati registrati 12 nuovi ricoveri a fronte di 23 dimissioni.
I casi attivi nella nostra provincia calano di ulteriori 508 unità arrivando a quota 5.670. Questi i dati dei nuovi casi ripartiti per fasce di età:

21 tra 0-2 anni
7 tra 3-5 anni
39 tra 6-10 anni
20 tra 11-13 anni
25 tra 14-18 anni
100 tra 19-39 anni
134 tra 40-59 anni
29 tra 60-69 anni
20 tra 70-79 anni
31 di 80 anni e oltre.

Ieri le classi con sospensione della didattica in presenza erano 24. Le dosi di vaccino raggiungono 1.174.278 somministrazioni, di cui 421.194 seconde dosi e 304.203 terze dosi. I guariti sono 932, per un totale di 128.667 da inizio pandemia.



Riproduzione riservata ©

indietro