Skin ADV

Comunità della Val di Non e scuola insieme per i giovani

lun 21 feb 2022 09:02 • Dalla redazione

Approvato l’accordo di collaborazione tra il Servizio politiche sociali e abitative e gli Istituti comprensivi

VAL DI NON. La Comunità della Val di Non e il mondo della scuola di nuovo insieme per lavorare sui bisogni e le necessità dei ragazzi. È stato approvato, con delibera del commissario straordinario, infatti il nuovo Accordo operativo di collaborazione tra gli Istituti comprensivi della Val di Non e il Servizio politiche sociali e abitative dell’ente intermedio che ha il fine di sostenete e tutelare l’infanzia e l’adolescenza relativamente ai rapporti di collaborazione e alle prassi operative. Avviata ormai da diversi anni, la collaborazione ha l’obiettivo di far dialogare la scuola con i servizi in modo da instaurare una forma di comunicazione corretta ed efficace tenendo conto delle differenze che connotano i due soggetti dal punto di vista istituzionale, delle culture professionali, delle modalità operative e affinché sappiano lavorare in rete e interfacciarsi in modo rapido e produttivo e con una condivisa assunzione di responsabilità.

Living Immobiliare

A tal fine è stato anche istituito un gruppo di lavoro che ha coinvolto i dirigenti scolastici degli Istituti comprensivi e alcune assistenti sociali dell’area minori del servizio. In quest’ambito è stato quindi elaborato l’Accordo operativo come esito di un attento processo di condivisione e confronto e punto di partenza per la costruzione di un’alleanza educativa territoriale che può coinvolgere gli altri ordini e gradi della formazione scolastica, i servizi sanitari e socio-sanitari, le cooperative e le altre realtà che si occupano di ragazzi e bambini sul territorio della Val di Non. L’accordo entrerà in vigore a partire dalla data di sottoscrizione e avrà validità ed efficacia fino al 31 agosto 2024.



Riproduzione riservata ©

indietro