Skin ADV

È l’ora del Carnevale

mar 22 feb 2022 10:02 • Dalla redazione

Le Valli del Noce tornano a divertirsi dopo il lungo periodo pandemico

VALLI DEL NOCE. Tornano l’allegria, le burle e i colori del Carnevale. Anche se in forma ridotta e ancora condizionata dalla situazione sanitaria in atto, le Valli del Noce si preparano a festeggiare il periodo più pazzo dell’anno e finalmente tornano a divertirsi. Sono tante le feste, festicciole e appuntamenti piccoli e grandi che i Comuni, le associazioni di volontariato e le Pro Loco della Val di Non e della Val di Sole hanno organizzato per grandi e piccini. Un modo per stemperare il periodo funestato dal Covid e tornare a una contagiosa ilarità. Di seguito riportiamo alcuni dei party in programma.

Partiamo con la Val di Sole. A Vermiglio, domenica 27 febbraio, si terrà “El Carneval de Vermei” con inizio sfilata alle 14: si partirà dal piazzale antistante all'albergo Vittoria e si arriverà in piazza a Fraviano dove ad aspettare il corteo ci saranno uno spettacolo di marionette, grostoli e tè caldo. Non ci saranno quest’anno i tradizionali carri allegorici, ma il pomeriggio in compagnia sarà comunque un segnale di ripartenza. A Dimaro Folgarida la festa si terrà, invece, al biolago di Monclassico. Il “Carnevale in maschera e pasta party” inizierà alle 13 di domenica 27 febbraio, poi dalle 14:30 alle 16 ci si sposterà all’ex farmacia di Presson dove i bambini potranno sfidarsi al gioco delle "slot cars".

Living Immobiliare

Dopodiché via libera alla baby dance e a tanti giochi. A Dimaro il carnevale si festeggia sabato 26 febbraio, alle 16, in piazza Madonna della Pace con merenda, zucchero filato, gonfiabili, baby dace, trucca bimbi, giochi e tanta musica (obbligo di Green pass), mentre a Folgarida, dalle 16.30 alle 19.30, si festeggia martedì 1° marzo con ingresso scontato del 50% al pattinaggio di piazzale Belvedere per i pattinatori mascherati. Non mancheranno animazione per bambini e grostoli per tutti.

Domenica 27 febbraio a Terzolas andrà in scena il “Carnevale delle famiglie”: ritrovo e inizio festa alle 14 nel piazzale della scuola, alle 15 la caccia al tesoro per bambini e ragazzi e poi dalle 16.30 alle 17.30 pasta al ragù per tutti in piazza della Torraccia. Durante tutta la manifestazione sarà attivo inoltre il laboratorio “Colora il carnevale”. Per partecipare al laboratorio e al pasto è obbligatorio il Green pass per i maggiori di 12 anni.

In Val di Non, quindi, la Pro Loco di Denno non rinuncia ad augurare a tutta la comunità una felice e coloratissima settimana di Carnevale portando casa per casa, nel giorno di venerdì 25 febbraio a partire dalle 18, un dolce pensiero. A Sfruz, domenica 27 febbraio, nel piazzale di fronte al Campetto alle 12 si terrà il pranzo di Carnevale (è necessario il Green pass rafforzato). Il Carnevale a Cis si svolgerà al Parco delle Feste domenica 27 febbraio a partire dalle 13.30 con la festa in maschera, la sfilata delle mascherine, tanto zucchero filato e servizio bar (è richiesto il Green pass rafforzato). 

A Cles, in corso Dante, domenica 27 febbraio alle 13.30 ci sarà la maccheronata (preferibile la prenotazione alla Pro Loco di Cles), alle 14 quindi si svolgerà lo spettacolo per bimbi "W le mascherine" e a seguire musica con il Dj Spina: obbligo di Green pass rafforzato. Romeno si festeggia il 1° marzo a partire dalle 14: ritrovo al cimitero per la sfilata dei gruppi mascherati, alle 15 lo spettacolo per bambini “Magic Bimbo Show" con Trilly la fata dei fiori, e poi, alle 16, polenta e lucanica per tutti e musica dal vivo con la Tirock Band e servizio bar.

Tutte le iniziative si svolgeranno nel rispetto del distanziamento e della normativa vigente volta al contenimento del contagio.



Riproduzione riservata ©

indietro