Skin ADV

Biglietterie Trento Malé, orario ridotto

mer 06 apr 2022 15:04 • Dalla redazione

I motivi: scarsa attività, bigliettazione digitale e pensionamenti

VALLI DEL NOCE. “Si conferma che sono in corso valutazioni in ordine alla eventuale riduzione di orario di alcune biglietterie lungo la Ferrovia Trento Malé Marilleva, in particolare Cles, Malé e Mezzolombardo”. È quanto risponde l’assessore agli enti locali, cooperazione internazionale, trasporti e mobilità Mattia Gottardi all’interrogazione presentata dai consiglieri provinciali del Patt Paola Demagri e Michele Dallapiccola.

Living ottobre

 

“La riflessione in merito è stata intrapresa in considerazione della scarsa attività attualmente sostenuta da tali biglietterie nonché della bigliettazione digitale sempre più diffusa e a prossimi pensionamenti interessanti tali biglietterie” aggiunge ancora Gottardi. Il tema, secondo l’assessore, si innesta anche su una più ampia analisi del vigente sistema tariffario, e in particolare sulla tariffa introdotta nel periodo emergenziale pari a 3 euro per qualsiasi fascia chilometrica per biglietto emesso a bordo (e 2 euro in caso di salita per l'utente che si munisse preventivamente di biglietto). Costo che alla fine dello stato di emergenza dovrà essere rivisto dalla Provincia la necessità reintroducendo le tariffe chilometriche, “ma con contestuale riduzione dell'onere del sovrapprezzo: in tale ottica la riduzione oraria non avrebbe impatti sulla spesa di viaggio degli utenti”.



Riproduzione riservata ©

indietro