Skin ADV

Incendio a Denno: scatta la gara di solidarietà

ven 13 dic 2019 • By: Giancarlo Ballauco

Si cercano beni di prima necessità per le famiglie sfollate

Dopo il grande spavento per l’incendio divampato questa mattina prima dell’alba in una vecchia palazzina in via Santi Gervasio e Protasio, che fortunatamente non ha visto vittime né feriti gravi, a Denno è scattata la gara di solidarietà.

Sui canali social, su Facebook in particolare, è partito fin da subito il tam-tam per procurare alle famiglie sfollate almeno degli indumenti per coprirsi, soprattutto vestiti e scarpe.

Nel frattempo l’amministrazione comunale, i Vigili del Fuoco e tanti volontari si sono dati da fare per trovare una sistemazione provvisoria alle 17 persone evacuate che questa mattina si sono ritrovate per strada in ciabatte e pigiama.

Il Comune di Denno ha messo provvisoriamente a disposizione due mini appartamenti, mentre alcuni privati si sono detti disponibili ad ospitare le famiglie per alcuni giorni.

Una “macchina della solidarietà” che si è subito messa in moto raggiungendo in breve tempo il “traguardo”.

Ringraziamo tutti per i numerosi messaggi, al momento siamo a posto con la raccolta vestiario – scrivono i Vigili del Fuoco volontari di Denno sulla propria pagina Facebook –. Gli sfollati sono stati sistemati in alcuni appartamenti provvisori. Per eventuali offerte contattare il Comune di Denno”.

Un sorriso, dunque, e anche un sospiro di sollievo in un momento a dir poco difficile per le famiglie coinvolte. Ancora una volta la comunità nonesa si è dimostrata unita, solidale, capace di darsi una mano.



Riproduzione riservata ©

Le nostre regole

indietro