Skin ADV

Bassa Val di Non, nuova rotatoria per migliorare la viabilità

mer 29 giu 2022 09:06 • Dalla redazione

Consegnati i lavori per la realizzazione dell’opera per un importo di 460 mila euro

BASSA VAL DI NON. Una nuova rotatoria per rendere più scorrevole il traffico da e verso la Bassa val di Non, lungo la strada provinciale 73 Destra Anaunia e in particolare a valle dell’area produttiva di Denno, anche alla luce dei suoi futuri sviluppi insediativi.

L’opera è stata progettata dall’ingegner Nicola Zuech e avrà un costo complessivo di 459.268,80 euro. I lavori – che avranno una durata prevista di circa 4 mesi – sono stati consegnati questo pomeriggio alla ditta aggiudicataria, la cooperativa Lago Rosso, da Apop - Servizio opere stradali e ferroviarie della Provincia, rappresentata sul posto dal direttore dell'Ufficio infrastrutture stradali Bruno Lorengo e dal direttore dei lavori Selene Cattani, alla presenza dell’assessore provinciale Giulia Zanotelli.

Living Immobiliare

L'intervento consiste nella realizzazione di una rotatoria che troverà spazio al posto dell’attuale intersezione, con la demolizione del muro a monte per la creazione del nuovo accesso diretto alla lottizzazione artigianale prevista in direzione nord ed i necessari adeguamenti di natura altimetrica e planimetrica. La nuova rotatoria sarà parzialmente sopraelevata rispetto all’attuale piano stradale di circa 80 centimetri. L’asse stradale avrà una larghezza costante di 7 metri, mentre le banchine laterali avranno una fascia di bordo di mezzo metro, per una larghezza complessiva di 8 metri. Il raggio di curvatura costante sarà di 14.75 metri, corrispondente al diametro della rotatoria di 29,50 metri.



Riproduzione riservata ©

indietro