Skin ADV

Montagna, comunità inclusive e rigenerative

mer 29 giu 2022 16:06 • By: Elena Gabardi

Un ciclo di incontri promosso da GiustineWemp per riflettere sull’ambiente alpino

CLES. Parte stasera il ciclo di serate a tema che vedrà protagoniste montagna e imprenditoria: mercoledì 29 giugno alla Sala Borghesi Bertolla a Cles alle 20.30 il primo appuntamento per riflettere sul presente e il futuro delle comunità montane tra passione e mestiere. 

Saranno presenti Bianca Elzenbaumer, co-presidente di CIPRA Internazionale, organizzazione transfrontaliera che si occupa di futuro sostenibile e protezione delle Alpi, nonché co-fondatrice e membro de La Foresta - Accademia di Comunità di Rovereto insieme a Cristina Dalla Torre, ricercatrice sul tema dei beni comuni presso Eurac Research di Bolzano.

Montagna significa anche turismo sostenibile, produzione locale, contro un turismo orientato al consumo e poco alla conservazione.

Living Immobiliare

Il gruppo GiustineWemp, ideatore del progetto, dialogherà con le ospiti sulle prospettive legate alla riscoperta e alla rivitalizzazione delle attività e tradizioni di montagna, della gestione dei beni comuni, dell´attivismo dal basso, di recupero e valorizzazione del territorio, economia di comunità e dell'importante ruolo delle donne in questi ambiti.

La montagna vive di equilibri delicati e la sua cura richiede scelte collettive: una sfida complessa che chiama a raccolta quanti vivono con interesse e preoccupazione il futuro dei territori di montagna e vogliono contribuire con le loro idee ed esperienze.

Le prossime tappe prevedono 2 uscite sul territorio: il 16 luglio alla malga Clesera per incontrare Erika Maistrelli, giovane titolare del piccolo caseificio Frattacucola, per una dimostrazione del suo lavoro in malga e quattro chiacchiere sulla sua filosofia di vita.

Il progetto si concluderà venerdì 29 luglio con una giornata ricca di attività: un laboratorio per immaginare nuove visioni possibili per l’agricoltura di montagna ed il futuro della Val di Non, la restituzione delle riflessioni di tutti i partecipanti ed una serata in musica per tutti.

Il percorso è aperto a tutta la popolazione, con particolare attenzione alla fascia di età 18-25 anni, è finanziato dal Piano Giovani di Zona “Fuori dal Comune” dei Comuni di Cles, Bresimo, Cis, Livo, Rumo e Ville d’Anaunia,

Per maggiori informazioni contattare le GiustineWemp all’indirizzo e-mail giustinewemp@gmail.com o sull’account Instagram @GiustineWemp.  



Riproduzione riservata ©

indietro