Skin ADV

Cinque solandri alla conquista della Grande Mela

mer 09 nov 2022 11:11 • Dalla redazione

Tra i partecipanti anche l’ex assessore provinciale Carlo Daldoss

Gli atleti solandri: da sinistra Claudio e Sergio Andreotti, Flavio Chiesa, Flavio Fantelli e Carlo Daldoss

NEW YORK. Cinque alfieri solandri sono in questi giorni oltre oceano e si sono messi alla prova per conquistare la prestigiosa maratona di New York, la gara podistica più famosa al mondo. Tra i 47 mila runners, che hanno corso lungo il percorso che, partendo da Staten Island e arrivando a Central Park, tocca tutti i cinque grandi distretti della Grande mela, c’era anche l’ex assessore provinciale Carlo Daldoss.

Living ottobre

Con lui, nell’avventura americana, 4 grandi amici sportivi: i fratelli Claudio e Sergio Andreotti di Ossana, Flavio Chiesa di Peio e Flavio Fantelli di Dimaro.

Sono stati 47.839 i finishers, che lo scorso weekend hanno tagliato il traguardo della competizione con 15.933 i runners internazionali e 131 le nazioni presenti. Ben 2.213 i runners italiani iscritti. 



Riproduzione riservata ©

indietro