Skin ADV

Largaiolli: condizioni gravi ma stabili

dom 13 set 2020 • Dalla redazione

L'uomo di Presson è ricoverato in terapia intensiva dopo l'incidente della notte scorsa

Sono stabili le condizioni di Stefano Largaiolli, il 35enne di Presson che nella notte tra venerdì e sabato, all’incirca dopo l’una, è rimasto coinvolto in un grave incidente stradale nei pressi della rotatoria di Caldes. A bordo di un quad guidato da un amico, è stato sbalzato dal mezzo ed è caduto a terra violentemente. 

Le sue condizioni sono apparse da subito gravi, tanto da rendere necessario l'intervento dell'elisoccorso e il successivo ricovero in terapia intensiva al Santa Chiara. 

Largaiolli era impegnato con gli amici nei preparativi a sorpresa per il matrimonio di un amico di Caldes; vivo è l’auspicio per la comunità di Dimaro Folgarida per un suo pronto ritorno a casa.



Riproduzione riservata ©

indietro