Skin ADV

Opere urgenti a Cis e Rumo

ven 23 ott 2020 17:10 • Dalla redazione

Oltre 20 milioni ai Comuni trentini per nuovi investimenti e trasferimenti compensativi

Marcena di Rumo

Edilizia scolastica, con una particolare attenzione alla prima infanzia nei comuni di Rovereto e Vallelaghi, ma anche sei opere urgenti per i territori di Brentonico, Cis, Castel Ivano, Porte di Rendena, Ronzo Chienis e Rumo. Le iniziative proposte dall’assessore agli enti locali, Mattia Gottardi, e approvate nella seduta di Giunta odierna ammontano a 20,9 milioni di euro.

Tra le opere urgenti finanziate ve ne sono due in Val di Non:

-          La realizzazione del marciapiede lungo la strada provinciale 57 all’interno dell’abitato di Cis.

Living Immobiliare

Il tratto di marciapiede è situato lungo la strada di accesso al centro storico e alla chiesa parrocchiale, molto frequentato dai pedoni che attualmente devono camminare sul ciglio della strada, in condizioni di pericolo, data la ridotta visibilità e il traffico intenso durante certi orari e periodi (176.399,28 euro di contributo su un importo di progetto di 195.999,20 euro).

-          L’adeguamento della viabilità e il completamento delle opere di urbanizzazione in località Molini, nell’abitato di Rumo. Si tratta di una strada ad elevato traffico, sia veicolare che pedonale, dovuto alla presenza del Crm e di alcune attività ricettive, che deve essere dotata di due corsie con relativo marciapiede. È prevista inoltre l’esecuzione di alcuni lavori alla rete acquedottistica e fognaria esistente, con lo spostamento di due idranti.



Riproduzione riservata ©

indietro