Skin ADV

Neve: la situazione meteo e strade

dom 06 dic 2020 10:12 • Dalla redazione

Alcuni tratti chiusi per pericolo caduta piante o per rischio valanghe

La situazione meteo a stamattina rileva per il settore delle valli di Non e Sole:

Nevica a quote superiori a 1300 – 1500 metri

Sono chiuse per pericolo caduta piante:

  • la S.P. 87 tra Cogolo e Peio Fonti. La riapertura è prevista nel corso della mattinata;
  • la S.S 42 tra Mostizzolo e l’intersezione con la S.P. 6 in loc. Scanna;
  • la S.P. 42 a monte dell’abitato di Ronzone fino a Passo Mendola. L’abitato di Passo Mendola è raggiungibile attraverso la S.

    Living Immobiliare

    P. 19;

  • la S.P. 229 tra Passo Mendola e località Campi di Golf.

Sono chiuse per pericolo valanghe:

  • la S.P. 141 di Bolentina (in comune di Malè;
  • la S.P. 86 a monte di Fonti di Rabbi.

Permane la chiusura della SS 238 delle Palade nel tratto in provincia di Bolzano.
Nel fondo valle sono caduti circa 40-60 cm, mentre e nelle valli di Rabbi e Peio si registrano accumuli superiori a 120 cm con punte nell’ordine di 200 cm al Passo del Tonale.
In alta val di Sole prosegue ininterrotta da ieri mattina l’attività dei mezzi per lo sgombero neve e delle frese per gli allargamenti della carreggiata.
In val di Non ed in bassa val di Sole proseguiranno anche oggi gli interventi per il taglio di piante instabili, con brevi interruzioni del traffico segnalate dal personale sul posto.
Si rammenta la chiusura stagionale della S.P. 14 della valle di Tovel.




Riproduzione riservata ©

indietro