Skin ADV

Nessun nuovo positivo in Val di Sole. In Val di Non sono 2

dom 03 gen 2021 16:01 • Dalla redazione

In Trentino si registrano 3 nuovi decessi e aumentano ancora i ricoveri in ospedale

Circa 3.000 tamponi, 93 nuovi positivi al molecolare, 183 all’antigenico, 3 decessi, 44 ricoverati in rianimazione, 136 nuovi guariti. Sono i principali dati che emergono dal rapporto quotidiano dell’Azienda provinciale per i servizi sanitari.

Scendendo più in dettaglio, tra i nuovi positivi ci sono 3 piccolissimi (meno di 2 anni) e 2 bambini tra 3 e 5 anni. Più in generale, i nuovi contagi fra bambini e ragazzi in età scolare sono 22, mentre ci sono ben 50 nuovi casi positivi fra gli ultra settantenni. Più in generale, i soggetti senza sintomi sono 75, i pauci sintomatici invece 168.

Living Immobiliare

I tamponi molecolari analizzati ieri sono stati 2.151, di cui 1.260 all’Ospedale Santa Chiara di Trento ed altri 891 alla Fem. Con questi test sono stati confermati anche 37 casi già segnalati come positivi dagli antigenici nei giorni scorsi. All’Azienda è stata notificata inoltre l’effettuazione di ulteriori 937 tamponi rapidi.

In merito alla situazione dei posti letto, ieri i nuovi ingressi negli ospedali sono stati 30, mentre le dimissioni si sono fermate a 12: attualmente, quindi, i pazienti Covid sono 426, di cui 44 in rianimazione.

In ospedale sono avvenuti anche 2 dei 3 nuovi decessi che purtroppo si sono registrati nelle ultime ore: si tratta di 2 uomini e di una donna, di età compresa fra 70 e 92 anni. Intanto i nuovi guariti sono 136, numero che porta il totale da inizio pandemia a quota 19.272.

La situazione delle valli del Noce vede quindi solo due nuovi casi di positività – uno a Cles e uno a Romeno – mentre in Val di Sole oggi non si registrano nuovi positivi.

Prosegue anche l’attività di vaccinazione: a mezzogiorno ne risultavano somministrati 2.405, un terzo dei quali a ospiti di strutture residenziali.



Riproduzione riservata ©

indietro