Skin ADV

Monclassico, tornano i rifiuti in discarica

mar 08 giu 2021 15:06 • By: Lorena Stablum

Paola Demagri (Patt): «Immondizie in cambio di acqua?»

VAL DI SOLE. La discarica di Monclassico, in Val di Sole, sarà riattivata il prima possibile. “Già prima dell’estate”. È quanto ha annunciato oggi in Consiglio provinciale il vicepresidente Mario Tonina in risposta all’interrogazione presentata dalla capogruppo del Patt Paola Demagri che chiedeva chiarimenti in merito alla gestione dei rifiuti, con particolare riferimento al sito del Comune di Dimaro Folgarida (Qui l'articolo).

“Stiamo lavorando sul tema della gestione del rifiuto secco residuo sul territorio provinciale – ha spiegato il vicepresidente – e con la collaborazione di tutti i territori abbiamo individuato alcune azioni.

Living Immobiliare

Tra queste, diventa fondamentale il conferimento dei rifiuti urbani alla discarica di Monclassico e Imer, che hanno ancora una capacità, rispettivamente, di 70.000 metri cubi e 30.000 metri cubi. Come convenuto con l’amministrazione comunale – ha aggiunto Tonina - si prevede di conferire a Monclassico in via maggioritaria per i prossimi due anni in modo da accelerare la chiusura definitiva della discarica e confermo che arriveranno rifiuti anche da altri territori.

In base a un rapido calcolo, con la riapertura del sito, in Val di Sole nei prossimi due anni arriveranno 7 camion al giorno, compresi il sabato e la domenica, che porteranno rifiuti da tutta la provincia. Si confermano così le preoccupazioni che la consigliera Demagri aveva raccolto in Val di Sole. “In Val di Sole non mancano le preoccupazioni – ha commentato in risposta Demagri, nel ringraziare Tonina di aver voluto formalizzare la scelta operata dalla Giunta – che nascono anche dal fatto che la valle in questi mesi è stata coinvolta nel dibattito sulla gestione dell’acqua e dal fatto che i cittadini si vedono portar via un bene come l’acqua e arrivare i rifiuti sul proprio proprio territorio”.

L’intervento, che è stato comunicato ai sindaci e alla Comunità della Valle di Sole con nota del 26 maggio, sarà inserito anche nel Quinto aggiornamento del Piano provinciale di smaltimento dei rifiuti, che è in fase di stesura.



Riproduzione riservata ©

indietro