Skin ADV

Ugo Rossi (Azione): «A quando la rimozione dei cumuli di terra nella zona del Rotian?»

dom 06 mar 2022 17:03 • By: L.S.

L’ex presidente della Provincia interroga per capire i tempi di sistemazione dell’area

DIMARO FOLGARIDA. "Tempesta Vaia, paesaggio, turismo e mega concerti". Si intitola così l’interrogazione a risposta immediata presentata dal consigliere di Azione Ugo Rossi al fine di conoscere lo stato di avanzamento delle attività di sistemazione della zona di Dimaro colpita dalla tempesta Vaia. “Sono ormai trascorsi tre anni e mezzo dall’infausto evento della tempesta Vaia – constata infatti l’ex presidente della Provincia - e il paesaggio nella zona di Dimaro colpito dall’evento vede ancora la presenza deturpante di cumuli di materiale e strutture fatiscenti con sullo sfondo le bellissime Dolomiti di Brenta”.

Living Immobiliare

Un panorama, che evidenzia quindi il consigliere, non rappresenta certo “un bel biglietto da visita per un territorio come la Val di Sole che punta alla bellezza e all’armoniosità del paesaggio per garantire sempre maggior valore alla sua offerta turistica”. Dato il tempo trascorso, essendo ormai acquisita la proprietà dell’area ed essendo imminente la prossima stagione turistica estiva, Rossi quindi chiede di poter conoscere lo stato di avanzamento dell’attività dei progetti di sistemazione del materiale depositato e di sistemazione definitiva della zona anche tramite lavori con caratteristiche di urgenza da affidare alla Protezione Civile sul modello di quanto deciso per l’appuntamento dell’area per concerti a Trento sud”.



Riproduzione riservata ©

indietro