Skin ADV

In Val di Non avventure tra i canyon e novità gustose nei castelli

gio 04 lug 2024 10:07 • Dalla redazione

Ricco il programma di attività adatte a tutti

VAL DI NON. Con l'arrivo dell'estate, la Val di Non si trasforma in un paradiso verdeggiante, pronto ad accogliere turisti e visitatori con un'ampia gamma di attività all'aperto e esperienze indimenticabili. La Val di Non è una meta che anche in estate incanta e sorprende per la sua straordinaria varietà di esperienze, un mix perfetto di natura, storia e sapori che rendono ogni visita un'avventura indimenticabile.

Tra le novità più rilevanti dell’estate 2024 una riguarda il Lago di Tovel: per tutta la stagione sarà possibile cogliere l’opportunità di raggiungere il lago comodamente a bordo di una navetta, senza necessità di dover ricorrere a un parcheggio a pagamento, ed essere accompagnati nell’escursione da una guida esperta.

Inoltre, da quest’anno, lo spettacolo del Lago di Tovel potrà essere ammirato da nuove prospettive: le guide del Parco Naturale Adamello Brenta collegheranno tra loro i sentieri in modo da compiere un trekking ad anello tra le malghe Arza, Termoncello e Loverdina, consiglieranno i punti migliori per una pausa e grazie a loro si arriverà ad un punto a picco sul lago di Tovel e sulla cascata che lo alimenta.

Sarà inoltre possibile fare trekking di gruppo sul Monte Peller con la guida alpina per scoprire la Val Nana e il territorio circostante in sicurezza.

Per quanto riguarda il palato, le nuove esperienze permettono di degustare vino e prodotti tipici del territorio in location d’eccezione: il loggiato di Castel Valer e il giardino di Castel Nanno. Durante l’estate ci sarà anche la possibilità di ammirare gli antichi manieri della Val di Non “pedalando” attraverso particolari ebike tour.

Per i più piccoli la programmazione propone tanto divertimento con nuovi enigmi e laboratori creativi nei palazzi e nei castelli della valle.



Riproduzione riservata ©

indietro