Skin ADV

Processo produttivo biologico, domande di contributo entro il 15 maggio

ven 20 mar 2020 • Dalla redazione

Il termine è stato prorogato dalla Giunta provinciale

Le misure di contenimento del contagio da Coronavirus, in particolare quelle relative agli spostamenti delle persone, incidono anche sulla possibilità di movimento degli agricoltori e anche sulla capacità operativa dei centri di assistenza agricola. È stato quindi prorogato dalla Giunta al 15 maggio prossimo, con un provvedimento proposto dall'assessore all'agricoltura Giulia Zanotelli, il termine di scadenza per la presentazione delle domande di contributo per le spese sostenute per il controllo e per la certificazione del processo produttivo biologico per l'anno 2020.

Il termine previsto in precedenza era il 31 marzo. Il provvedimento adottato vuole andare incontro alle esigenze degli operatori che, per la maggior parte, al posto dell'utilizzo delle procedure informatizzate mediante il portale SR_Trento, si avvalgono, per la presentazione delle domande, dei centri di assistenza agricola e necessitano quindi di recarvisi per la presentazione delle domande.



Riproduzione riservata ©

indietro