Skin ADV

Ermete Ruatti: un appello alla responsabilità

ven 20 mar 2020 • By: Alberto Mosca

L'anziano ospite dell'Apsp di Pellizzano, 94 anni, affida a un video le sue parole ai giovani #iorestoacasa

Ermete Ruatti - "Giovani state a casa"

"Giovani, state a casa!" l’appello che in questi giorni sentiamo continuamente, giusto richiamo alla responsabilità di tutti per contenere la diffusione di Covid19, il coronavirus. Ma l’appello è ancora più straordinario se viene da un anziano di 94 anni, Ermete Ruatti, ospite della Apsp "Bontempelli" di Pellizzano: "Giovani state a casa!" Sappiamo che questa epidemia colpisce crudelmente in speciale modo le persone anziane; per questo diffondiamo questa grande e accorata testimonianza.

Il video è stato pubblicato dall’Agenzia giornalistica Opinione, che specifica come i familiari di Ermete Ruatti ne autorizzino la divulgazione. Grazie Ermete e grazie a tutti gli operatori sanitari, i veri eroi di questi giorni così difficili.


Guarda il video



Riproduzione riservata ©

indietro