Skin ADV

Fitosanitari e uso sostenibile in agricoltura: lunedì la Conferenza d'informazione

sab 27 mar 2021 16:03 • By: Lorena Stablum

I Consiglieri provinciali approfondiranno il tema grazie a relatori ed esperti. Si potrà seguire in diretta su YouTube

VALLI DEL NOCE. Non era stata più convocata causa la pandemia da Covid-19. Ma visto il perdurare dell’emergenza sanitaria il presidente del Consiglio provinciale Walter Kaswalder ha deciso che era tempo di organizzarla e così lunedì 29 marzo alle 14.30 si terrà la Conferenza d’informazione del Consiglio in materia di “uso sostenibile dei prodotti fitosanitari in Trentino”.

A richiederne l’organizzazione, in qualità di cittadino elettore di Caldes, è stato Salvatore Ferrari, da anni impegnato in val di Sole sul tema dei fitofarmaci in agricoltura e storico esponente del mondo delle associazioni di protezione ambientale, che il 30 gennaio 2020 ne fece formale richiesta dopo l’incontro pubblico promosso a Dimaro dall'Associazione apicoltori della val di Sole, Peio e Rabbi, in cui sono stati presentati i primi risultati del Progetto di biomonitoraggio della qualità ambientale per la presenza di agro farmaci e metalli pesanti in val di Sole.

“L’Ufficio di Presidenza del Consiglio provinciale, nella seduta del 19 febbraio 2020, aveva accolto la proposta, ma a causa della pandemia non è stato possibile organizzarla l’anno scorso – commenta Ferrari -.

Living Immobiliare

Dal presidente del Consiglio, che ringrazio per la cortesia e la disponibilità ho ricevuto il gradito invito, in qualità di proponente, di presentare ragioni, obiettivi e finalità della Conferenza d’informazione”.

Alla conferenza interverranno come relatori, oltre a Ferrari, anche Patrizia Gentilini, medico Chirurgo Specialista in Oncologia ed Ematologia, del Comitato Scientifico Associazione Medici per l’Ambiente -ISDE Italia sul tema “Come migliorare il rapporto tra agricoltura e salute”, Raffaella Canepel, dirigente del Settore qualità ambientale della Provincia, sul tema “L’impatto ambientale sui corpi idrici dovuto all’uso dei prodotti fitosanitari in Trentino: cosa dicono i dati”, Alberto Giacomoni, dirigente Servizio sviluppo rurale della Provincia, sul tema “Lo sviluppo dell’agricoltura biologica in Trentino”, Renato Martinelli del Servizio agricoltura per spiegare “Cosa è stato fatto per un uso sostenibile dei prodotti fitosanitari in Trentino” e Roberto Della Casa, agroeconomista edocente di Marketing dei Prodotti Agroalimentari all'Università di Bologna, sul tema delle “Strategie per qualificare la filiera agroalimentare in ottica sostenibile: come coniugare ambiente, economia ed etica”.

Come prevede il Regolamento interno del Consiglio provinciale, la Conferenza d’Informazione non è un seminario aperto al pubblico, ma costituisce un’occasione di informazione e approfondimento per i Consiglieri provinciali, tramite relazioni presentate da alcuni esperti. I cittadini potranno però seguire i lavori tramite il canale YouTube del Consiglio Provinciale, collegandosi a questo link.



Riproduzione riservata ©

indietro