Skin ADV

Covid19: 4 deceduti, 140 nuovi casi

gio 01 apr 2021 19:04 • By: Alberto Mosca

La situazione dei ricoveri è pressoché stabile, tornano sotto quota 50 le terapie intensive. Fugatti: "I numeri sono di fatto da zona arancione, siamo fiduciosi"

I numeri odierni sono particolarmente in vista della classificazione delle regioni che il Governo compirà nella giornata di domani, venerdì. Tra essi, ha spiegato in conferenza stampa il presidente Maurizio Fugatti, vi sono l’Rt e l’incidenza. Attualmente l’Rt è a 0,83, in calo rispetto alla settimana scorsa (1,02) “sostanzialmente da zona gialla” ha detto Fugatti; l’incidenza si aggira a 225, inferiore al limite di 250 e al 279 della settimana scorsa. Numeri che sono, ha aggiunto Fugatti, “da zona arancione”, definendo la situazione generale “in alleggerimento”, con un calo delle persone in terapia intensiva.

Living Immobiliare

 Andando a vedere i numeri di oggi, elencati dall’assessora Stefania Segnana, vi sono 4 deceduti, tutti in ospedale, e 140 nuovi casi; di essi 64 risultano da 1334 tamponi molecolari e 76 da 1080 tamponi rapidi. In particolare, tra i nuovi contagi 16 sono tra bambini e ragazzi.

Dal punto di vista dei ricoveri, i numeri registrano una situazione pressoché stabile ma con un dato positivo che viene dalle terapie intensive: 17 sono stati i nuovi ricoveri e 16 le dimissioni, con 249 ricoveri complessivi e 47 persone in terapia intensiva, 4 meno di ieri. 

Sul fronte delle vaccinazioni, esse hanno raggiunto quota 98.445, di cui 33.098 in seconda dose. “Siamo in testa alla classifica italiana per le vaccinazioni effettuate – ha aggiunto il dott. Antonio Ferro – e nelle categorie indicate prioritarie dal governo”.




Riproduzione riservata ©

indietro