Skin ADV

Incendio nella campagna di Sfruz

mer 07 apr 2021 09:04 • By: Alberto Mosca

Stallatico in fiamme, forse per un gesto imprudente. Sul posto sono intervenuti i vigili di Sfruz e di Smarano. Il ringraziamento del sindaco Andrea Biasi

SFRUZ. “Per alcuni gesti di leggerezza si rischiano gravi conseguenze”. Così esordisce il sindaco di Sfruz, Andrea Biasi, nel commentare l’intervento che nella giornata di ieri ha visto i vigili del fuoco volontari del comune anaune, sostenuti dai colleghi di Smarano. Il vento ha contribuito a peggiorare la situazione provocata probabilmente da un gesto sconsiderato, che ha causato l’incendio di stallatico, forse da una sigaretta o da un deposito di cenere.

Living Immobiliare

Per spegnere l’incendio è stato necessario approntare una mandata di circa 200 metri, per alimentare l’autobotte del Corpo di Smarano.

“Non sono ancora chiare le cause – prosegue Biasi - ma probabilmente sono dovute o ad un mozzicone di sigaretta o a della cenere depositata senza considerare i possibili rischi. Fatto sta che per fortuna abbiamo un sistema di sicurezza sempre pronto ad intervenire: i nostri Vigili del Fuoco. Il mio grazie va a loro e al tempo che mettono a disposizione di tutti noi. Tuttavia serve una maggiore responsabilità e soprattutto un po’ di senso civico. Evitiamo comportamenti irresponsabili!



Riproduzione riservata ©

indietro