Skin ADV

Covid, incidenza in netto aumento in Val di Sole

dom 09 gen 2022 18:01 • By: L.S.

Il contagio corre veloce nelle Valli del Noce: i positivi sono 1620

VALLI DEL NOCE. Corre veloce il contagio nelle Valli del Noce con un aumento dal 6 gennaio di 353 nuovi positivi quando si registravano 1.267 casi. I dati aggiornati alla giornata di ieri, 8 gennaio, riportano una diffusione del virus in forte crescita (1.620 casi) dove è soprattutto la Val di Sole (629 positivi) a segnare i risultati peggiori in termini di nuovi contagi con rapporto tra positivi e popolazione che in molti comuni della Valle supera il 4% con picchi di oltre il 5%. È il caso di Ossana e Mezzana dove gli attualmente positivi sono rispettivamente 44 (con un’incidenza del 5,3%) e 46 (con un’incidenza del 5,2%). Sopra il 4% si trovano anche i Comuni di Peio (89 attualmente positivi e un’incidenza del 4,8%) e Pellizzano (37 attualmente positivi e un’incidenza del 4,7%) seguiti da Commezzadura (46 attualmente positivi) e Croviana (31 attualmente positivi) con un’incidenza pari al 4,6%.

Living Immobiliare

Al 4%, invece, sono Caldes (44 attualmente positivi) e Dimaro Folgarida (85 attualmente positivi). Vermiglio registra un’incidenza del 3,9% con 71 casi positivi mentre Malé segna un’incidenza del 3,4% (76 attualmente positivi) così come Rabbi (45 attualmente positivi). Cavizzana e Terzolas sono all’1,7% con 4 casi nel primo comune e 11 nel secondo.

Un po’ meglio va in Val di Non che, pur contando 991 contagiati, non vede finora comuni con un rapporto superiore al 4%. Solo Ronzone sfiora tale soglia fermandosi però al 3,9% con 17 attualmente positivi. Seguono, poi, Dambel con il 3,8% e 16 positivi, Rumo con il 3,5% e 28 positivi e Ton con 3,4% e 44 positivi. Sopra il 2% si segnalano Cles (198 attualmente positivi), Contà (39 positivi) e Predaia (186 positivi) con un rapporto del 2,8%, seguiti da Ruffrè Mendola (11 positivi e 2,7% di rapporto), Ville d’Anaunia (127 positivi e 2,6% di rapporto), Novella (92 positivi e 2,5% di rapporto), Livo (19 positivi e 2,4% di rapporto), Sanzeno (22 positivi e 2,4% di rapporto), Denno (28 positivi e 2,3% di rapporto) e Sporminore (16 positivi e 2,3% di rapporto), mentre Cavareno segna il 2% con 22 positivi. Hanno un’incidenza dell’1,9% Sarnonico (15 positivi) e Sfruz (7 positivi), mentre Amblar Don (10 positivi) e Campodenno (28 positivi) sono a 1,8%. Infine Bresimo registra 4 positivi con un rapporto dell’1,6 come Cis con 5 positivi e Romeno con 22 positivi, Borgo d’Anaunia con 35 positivi ha invece un’incidenza dell’1,4. 



Riproduzione riservata ©

indietro