Skin ADV

Ucraini nelle valli del Noce: i numeri

gio 24 feb 2022 16:02 • By: almo

Sono un centinaio i cittadini ucraini residenti nelle valli di Non e Sole. Sono poco più di 2500 in provincia

VALLI DEL NOCE. In queste ore il mondo è in apprensione per quanto sta succedendo in Ucraina, invasa dall’armata russa nelle prime ore di stamattina. Un’apprensione che interessa anche la folta comunità ucraina in Italia, che conta 235.953 persone residenti, pari al 4,6% della popolazione straniera, secondo i dati Istat aggiornati al 1 gennaio 2021, desunti da quelli del censimento permanente della popolazione.

Living Immobiliare

 

Una comunità che in Provincia di Trento conta 2508 residenti, il 5,1% della popolazione straniera presente. Si tratta della terza comunità per consistenza, dopo quelle romena e albanese. E nelle valli di Non e Sole? In tutto sono 104 i cittadini ucraini residenti nelle valli del Noce.

La comunità più folta si trova a Predaia (16), seguita da quelle di Cles e Novella (12), Ville d’Anaunia (10). Quindi abbiamo Sporminore (8), Denno e Dimaro Folgarida (7), Ton e Borgo d’Anaunia (6), Contà (5), Malé Rumo e Sanzeno (3), Campodenno Cis Livo Mezzana Romeno Ruffré-Mendola (1). 



Riproduzione riservata ©

indietro