Skin ADV

Nulla di fatto per l'interramento dell'elettrodotto di Ossana

mer 23 mar 2022 19:03 • Dalla redazione

Al momento non ci sono possibilità per il finanziamento dell'intervento

OSSANA. “Gli annunci dei mesi scorsi si sono rivelati fatui visto che non ci sono elementi di alcun tipo rispetto all'interramento della linea elettrica di Ossana”. Lo afferma il consigliere provinciale del Movimento 5 Stelle Alex Marini a proposito di una situazione problematica che si protrae da diverso tempo. Il consigliere rende pubblica anche una lettera di risposta a una sua richiesta di accesso agli atti da parte dell’Agenzia provinciale per le risorse idriche e l’energia nella quale di fatto evidenzia come non esistono possibilità di finanziamento.

“A seguito della richiesta dell'Assessorato all'urbanistica, ambiente e cooperazione sulle possibili fonti di finanziamento degli interventi di interramento/delocalizzazione di cui si tratta, Terna spa ha segnalato che la bozza dell’Accordo di partenariato della programmazione della politica di coesione 2021-2027 prevede alcuni obiettivi che possono essere di interesse per l'Amministrazione provinciale per venire incontro alle richieste di questo tipo presentate dai Comuni – si legge -.

Living Immobiliare

Come noto, molte di queste richieste non possono essere soddisfatte da Terna in quanto non trovano collocazione all’interno di interventi di sviluppo della Rtn che, eventualmente, siano presenti in quell’area e pertanto, ove sia stata verificata la fattibilità, il costo della realizzazione delle richieste sarebbe a carico del Comune interessato. Terna ha suggerito alcune misure di finanziamento Fesr che, rispondendo agli obiettivi fissati nel suddetto Accordo, potrebbero consentire di finanziare le azioni richieste dal territorio. Dal conseguente confronto di Aprie con il competente Servizio Pianificazione strategica e programmazione europea sulle disponibilità del Fesr 2021-2027 per il Trentino rispetto alle esigenze già prospettate, tuttavia, non sono emerse concrete possibilità di finanziamento per la predetta tipologia di interventi. La tematica rimane comunque all'ordine del giorno del tavolo tecnico Pat - Terna per continuare a valutare ogni possibile fonte di finanziamento che possa consentire in futuro l'attivazione dell'analisi di fattibilità degli interventi auspicati in questione”.

A luglio 2021 il Consiglio provinciale aveva approvato un ordine del giorno nel quale impegnava la Giunta “ad avviare un’interlocuzione con Terna spa – si legge nel dispositivo - al fine di inserire la progettazione degli interventi di interramento del tratto di linea elettrica aerea ad alta tensione Ossana – Monclassico nel tratto tra i Comuni di Pellizzano e Ossana utilizzando a tal fine le somme disponibili a bilancio” (Qui l'articolo). A settembre il consigliere Marini era ritornato sulla questione con un’interrogazione. 



Riproduzione riservata ©

indietro