Skin ADV

Rinascite, il racconto della malattia e della sofferenza

mer 06 apr 2022 09:04 • Dalla redazione

Al teatro di Vermiglio lo spettacolo apre la rassegna promossa da Un Paese Nelle Nuvole

VERMIGLIO. Sabato 2 aprile a Vermiglio al teatro comunale ha avuto luogo un appuntamento davvero speciale. L’associazione culturale “Un Paese Nelle Nuvole”, in collaborazione con il comune di Vermiglio, ha proposto “Rinascite”, evento che apre la rassegna “Soli di Donne, Donne di Sole”. L’attrice Sara Delpero ha interpretato una storia autobiografica la cui drammaturgia e regia è stata curata da Maria Teresa Dalla Torre. La delicatezza e il tatto delle parole accompagnate dal talento dell’attrice hanno reso accessibile, al numeroso pubblico in sala, un racconto drammatico legato malattia e alla sofferenza che si conclude con un lieto fine grazie ad un dono speciale, un trapianto d’organo.

Living Immobiliare

Accompagnata al piano dal maestro Mauro Brusaferri, la danzatrice-coreografa Fabiana Bezzi in una toccante e personalissima coreografia della rinascita ha concluso la performance. Dopo gli interventi della presidente dell’associazione benefica “Il sogno di Stefano” Marisa Coccato e Marina Panizza per Aido val di Sole, le vocaliste Fabiana Cappello, Eleonora Lampis e Tiziana Panizza del gruppo Strade Aperte hanno proposto alcune canzoni dal loro repertorio. Tra il pubblico in sala un numeroso gruppo proveniente da Padova (pazienti, famiglie e infermiere) dove è attivo un reparto all’avanguardia per la cura di malattie renali.



Riproduzione riservata ©

indietro