Skin ADV

Una cena per festeggiare la fine dell’anno

sab 28 mag 2022 15:05 • By: L.S.

I ragazzi e le ragazze di quarta del Cfp di Ossana sorprendono per professionalità ed entusiasmo

OSSANA. Aveva il sapore della ripartenza il pranzo didattico di chiusura dell’anno scolastico preparato dagli studenti di quarta del Cfp Enaip di Ossana. Una cena, quella che si è tenuta ieri sera nell’istituto per i genitori, che portava con sé una normalità finalmente riconquistata dopo una sospensione dell’evento lunga due anni dovuta alla pandemia. “Più che una ripartenza una costruzione - ha commentato il direttore Luca Branz durante i saluti inziali – in un luogo dove l’obiettivo non è tanto o non solo formare professionisti dell’accoglienza e dell’ospitalità quanto piuttosto costruire persone”.

valli del noce

Le persone di domani che, invece, ha ricordato la sindaca di Ossana Laura Marinelli, molto probabilmente prenderanno in mano le sorti del turismo della Val di Sole.

I ragazzi hanno potuto così tornare a mostrare ai propri genitori e agli ospiti presenti in sala quanto imparato durante l’anno scolastico, raccontando, anche con l’ausilio di filmati, i progetti formativi ai quali hanno perso parte, e facendo assaggiare un menù ricercato appositamente studiato per l’occasione. A guidare la brigata di cuochi e camerieri in erba la professoressa Paola Mosca con i docenti della scuola e dei tutor illustri come l’executive chef del Joia di Milano Sauro Ricci, che ha aiutato i ragazzi a preparare due dei piatti che ha in carta nel suo ristorante, e il Bar Manager di Aman a Venezia Antonio Ferrara: entrambi si sono complimentati con gli studenti e gli insegnanti per la professionalità, l’impegno e la passione che hanno potuto sperimentare in questa scuola. 



Riproduzione riservata ©

indietro