Skin ADV

‘Fonte Alpina’ di Peio: procedura per la concessione

mar 05 lug 2022 14:07 • Dalla redazione

Acque minerali, pubblicata la prima procedura a evidenza pubblica. Domande entro il 30 settembre 2022

TRENTO. Avviata, con la pubblicazione del relativo avviso, la prima procedura a evidenza pubblica per l’assegnazione della concessione di acque minerali da imbottigliamento. Si tratta della prima procedura ad evidenza pubblica in attuazione della legge provinciale numero 14 del 2020, che ha recepito i principi di trasparenza e tutela della concorrenza di derivazione comunitaria.

In dettaglio, con determinazione del Servizio Industria, Ricerca e Minerario numero 6983 del 1° luglio 2022 è stato approvato l’avviso, previsto dall’articolo 10 della legge provinciale 11 dicembre 2020, numero 14 per l’assegnazione, tramite procedura ad evidenza pubblica, della concessione di acque minerali da imbottigliamento “Fonte Alpina” nel comune di Peio.

L’avviso contiene le informazioni per gli operatori che intendono partecipare alla procedura per l'assegnazione della concessione stabilendo in particolare:

  • la durata della concessione;
  • il canone di concessione;
  • la quantità d'acqua derivabile;
  • i criteri di comparazione in base ai quali le domande presentate vengono messe in concorrenza,
  • il corrispettivo dovuto dal concessionario per la sospensione del vincolo di uso civico.

    Living Immobiliare

L’avviso è pubblicato sul sito istituzionale e sull’albo telematico della Provincia, sull’albo del comune di Peio e sul Bollettino ufficiale della Regione, come previsto dalle norme. L’avviso è altresì, pubblicato sul sito istituzionale del Servizio Industria, Ricerca e Minerario.

Per maggiori informazioni tutta la documentazione è disponibile al seguente indirizzo: https://www.provincia.tn.it/News/Avvisi/Assegnazione-della-concessione-di-acque-minerali-da-imbottigliamento-Fonte-Alpina-Peio 

La presentazione delle domande di concessione al Servizio industria ricerca e minerario in via Romano Guardini, numero 75, 38121 Trento, a pena di esclusione, dovrà avvenire entro e non oltre le ore 12:00 del 30 settembre 2022.



Riproduzione riservata ©

indietro